Nardò: neretino giunge in ospedale con ferite d’armi da fuoco

Nardò, 16 maggio 2016
Pochi minuti fa un uomo dell’età di 32 anni e’ giunto presso l’ospedale S. Giuseppe Sambiasi di Nardò a bordo di un’auto che sarebbe poi fuggita dopo averlo abbandonato. Soccorso dagli uomini del 118 l’individuo presentava ferite da armi da fuoco al petto. Subito è stato trasferito al il Vito Fazzi di Lecce presso il reparto di chirurgia toracica.
L’uomo avrebbe dichiarato di essere stato vittima di un attentato accaduto in piazza Rastrelli. 

nardò' attentato

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *