Monteruga (Le) il paese fantasma

Ubicato sulla strada che congiunge San Pancrazio a Torre Lapillo fu edificato nel periodo fascista, ed infine abbandonato negli anni 80. Popolato da persone che si dedicavano all’agricoltura, era del tutto autosufficiente. Era infatti dotato di un cinema, di una scuola ed una Chiesa oltre che di un frantoio, di granai e una torre dell’acqua. La vita sociale si svolgeva nella piazza principale dove è presente la Chiesa dedicata a S.Antonio Abate attorno alla quale sono presenti gli ingressi delle abitazioni, composte da due camere ed una cucina. Oggi è del tutto abbandonata a se stessa.

 

Monteruga-Italy-the ghost town
Located on the road that connects San Pancrazio Tower Lapillus
was built during the fascist period, and finally abandoned in the 80s. Populated by people who were dedicated to agriculture, was completely self-sufficient. Indeed, it was equipped with a cinema, a school and a church as well as a mill, barns and a water tower. The social life took place in the main square where there is a church dedicated to St. Anthony the Abbot, around which are the entrances of homes, made ​​up of two rooms and a kitchen. Today it is entirely left to itself.

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *