DA TUTTO IL MONDO NEL SALENTO PER PARLARE DI REALTÀ VIRTUALE E REALTÀ AUMENTATA. AL VIA LA QUARTA CONFERENZA INTERNAZIONALE “SALENTO AVR”

Ricercatori accademici e dell’industria a confronto su realtà virtuale e aumentata, computer graphics, interazione uomo-macchina, game e serious game nei più svariati settori come la medicina, i beni culturali, l’arte, la formazione, l’intrattenimento e le applicazioni industriali.
L’appuntamento è nel Salento, dal 12 al 15 giugno 2017 a Ugento (resort “Robinson Club Apulia”), in occasione della quarta conferenza internazionale “Salento AVR” (International Conference On Augmented Reality, Virtual Reality and Computer Graphics), organizzata dal laboratorio AVR Lab (Augmented and Virtual Reality Laboratory) del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento guidato da Lucio Tommaso De Paolis, ricercatore di Sistemi di elaborazione delle informazioni.
Anche quest’anno, come nelle precedenti edizioni, saranno presenti ricercatori ed esperti provenienti da paesi europei ed extraeuropei (Argentina, Canada, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Israele, Lettonia, Lituania, Gran Bretagna, Polonia, Portogallo, Singapore, Spagna, Svizzera, Turchia). I contributi accettati sono stati pubblicati dalla Springer in due volumi della collana Lecture Notes in Computer Science (LNCS).
Quest’anno i relatori principali sono: Mariano Alcañiz dell’Università Politecnica di Valenzia, Spagna, Fabrizio Lamberti del Politecnico di Torino, Vincenzo Ferrari dell’Università di Pisa, Roberto Scopigno dell’ISTI-CNR e Fabrizio Nunnari del German Research Center for Artificial Intelligence (DFKI).

Per ulteriori informazioni: www.salentoavr.it
Questi i titoli degli interventi dei relatori principali:
MARIANO ALCAÑIZ, Universitat Politècnica de València, Spain
The Future Fabrics of Reality: socio-psychological aspects of human interaction in advanced mixed reality environments
FABRIZIO LAMBERTI, Politecnico di Torino, Italy
Phygital play: where gaming intersects mixed reality, robotics and human-machine interaction
VINCENZO FERRARI, Università di Pisa, Italy
Potentialities of AR in medicine and surgery
ROBERTO SCOPIGNO, ISTI-CNR, Italy
VR/AR: success stories and opportunities in Cultural Heritage and Digital Humanities
FABRIZIO NUNNARI, German Research Center for Artificial Intelligence (DFKI), Germany
Populating virtual worlds: practical solutions for the generation of interactive virtual characters

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *