Molfetta: Il Comune taglia le tariffe per passi carrabili e insegne dei negozi

Il sindaco: “Cerchiamo di ristabilire l’equità tra centro e periferie e di dare una boccata di ossigeno a commercianti e imprenditori”. L’assessore al bilancio Amato: “Recupereremo il minor gettito risparmiando sulla spesa”.
“Abbiamo voluto recepire le istanze degli abitanti delle periferie cittadine, in particolare del comitato Madonna delle Rose dove c’è un’alta presenza di box auto, con un taglio delle tariffe sui passi carrabili e abbassato ulteriormente il canone per le imprese della zona industriale. Cerchiamo poi di dare una boccata di ossigeno a commercianti del centro città in questo momento difficile per l’economia, riducendo in maniera significativa l’imposta sulle insegne e ristabilendo anche equità con la grande distribuzione. Infatti chi aveva un negozio nell’area della grande distribuzione pagava per una insegna meno di quanto non pagasse un negozio in centro”. Il sindaco di Molfetta presenta così il contenuto di due delibere sulle tariffe la n. 73 e la n. 74 approvate dalla giunta il 1 aprile.
L’assessore al bilancio Angela Amato entra maggiormente nel dettaglio: “Abbassiamo di 1/3 la maggiorazione prevista per le zone centrali per l’imposta sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni. Nel contempo, facciamo rientrare nella categoria speciale, equiparandole quindi alle zone centrali, le aree della zona industriale nelle quali sono ubicati i due maggiori centri commerciali e la grande distribuzione”.
C’è poi il secondo taglio, quello che riguarda il canone di concessione per i Passi Carrabili. Dal Comitato di quartiere Madonna della Rosa, che copre tutta l’area di espansione dei comparti 1-9, è giunta più volte la richiesta di intervenire sul canone che penalizza eccessivamente i residenti.
14 aprile 2015
Fonte: http://www.anci.puglia.it/

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus