METEO PUGLIA: lunedì con gelo e neve

Sarà una domenica instabile su tutta la Puglia: rovesci sparsi ( nevosi intorno ai 500/700 metri ) potranno verificarsi su tutti i settori, con temporanee schiarite.
Nel corso della serata inizierà il calo termico; fiocchi di neve fino a 300/400 metri in calo ulteriore dalla tarda sera/notte su lunedì con fiocchi fino in pianura.
Lunedì 9 gennaio 2015: arriverà il BURIAN, aria gelida da nord-est con neve ovunque, anche sulla costa.
Martedì 10 gennaio 2015: il nucleo gelido si sposterà verso Est con temperature in lento aumento; nubi irregolari, locali piogge e nevicate isolate intorno ai 500/800 metri; nella notte/prima parte della mattinata non si escludono residui fiocchi di neve fino in pianura/costa.

Nella notte tra domenica e lunedì le nevicate si estenderanno a Molise, Puglia, Lazio eCampania, con sconfinamenti fin sul mar Tirreno. La neve cadrà abbondante, con accumulo, fin su Termoli, Campobasso,Foggia, Isernia, Benevento, Avellino e sconfinerà fin su Cassino, Caserta, Napoli eSalerno, dove potrebbe persino posarsi al suolo. Neve abbondante in Basilicata, sia a Potenzache a Matera, e su tutta la Puglia, con accumuli a Bari e Brindisi e molto abbondanti sulle Murge, proprio come a Capodanno una delle zone più colpite in assoluto. Venti impetuosi e fiocchi di neve persino sul Salento, dove anche Lecce e Taranto rischiano una nuova imbiancata, bissando così il 31 dicembre 2014. La Puglia sarà la Regione più colpita dal gelo e dalla neve, con nevicate che persisteranno per tutta la giornata di lunedì e si riveleranno particolarmente abbondanti nelle zone centro/settentrionali della Regione, tra la Provincia diBarletta/Trani/Andria e quelle di Foggia e Bari.

Fonte:. il meteo.it
Taggato con: , , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *