Masseria Torrenova- Porto Selvaggio: Donpasta presenta : “United Food of Nardò”

La tradizione gastronomica neretina va a braccetto con la musica. Protagonista dello spettacolo di cucina dal vivo, musica e immagini è Donpasta, “gastrofilosofo militante” che porta il suo show “United food of Nardò” alla Masseria Torrenova di Nardò, nel Parco naturale di Portoselvaggio.
Lo spettacolo è il frutto di un viaggio a Nardò, nelle campagne, nelle marine e nella città, alla ricerca di persone che raccontino quel luogo attraverso la cucina come metafora dei suoi mutamenti. Lo spettacolo racconta questo suo viaggio in una istallazione multimediale pensata appositamente per gli spazi meravigliosi della Masseria, utilizzando i muri e le arcate come schermi. I video sono remixati dal vivo da due vj, un dj e tre musicisti e commentati dal vivo da don pasta, che tra un soffritto e un sughetto racconta il suo viaggio neretino, accompagnato dalla musica dal vivo.
Fare una fotografia della cucina di un luogo, significa provare nel modo più esaustivo possibile di mostrarne le complessità, le particolarità locali, la cultura secolare che c’è dietro ogni ricetta tradizionale. Questo perché attraverso la cucina tutto ciò diventa tela di fondo e strumento di ricostruzione di una nuova identità. Sapere cosa si sia conservato, cosa sia in mutamento, cosa si sia smarrito per sempre.
Daniele De Michele “Donpasta” è un dj, economista, appassionato di gastronomia, considerato dal New York Times, uno dei più inventivi attivisti del cibo. Lavora attualmente sul progetto Artusi Remix con Casartusi, sulla cucina popolare italiana, da cui ha ricevuto il Premio “Marietta ad Honorem”. Il suo primo progetto, Food sound system, è divenuto un libro, edito da Kowalski, ed uno spettacolo multimediale vhe và in tournée, in giro per il mondo da ormai dieci anni. A questo suo incipit ha fatto seguito, nel 2009 ,“Wine Sound System” sempre edito da Kowalski, tradotto anche in francese dal marzo 2011. Nel febbraio 2013 è stato pubblicato il suo terzo libro: “La Parmigiana e la Rivoluzione” e nel 2014 Artusi Remix (Mondadori). Per Treccani ed Il Corriere della Sera ha pubblicato la serie TV “ Le Nonne d’Italia in cucina”. Ha collaborato, tra gli altri, con Paolo Fresu, David Riondino, Daniele di Bonaventura. Scrive regolarmente per “Slow Food“,“La Repubblica“,“Left“ e collabora con “Smemoranda“, “Alias“,“Fooding“, l’Università del Gusto di Slow Food, “CasArtusi“ e “Cultura gastronomica“. Ha organizzato a Roma il Festival “Soul Food“ con Terreni Fertili e a Toulouse, dove vive, l’“Academie des Cuisines Metisses“.
24 luglio 2015
Foto: Ilaria Costanzo

don pasta

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *