ON. MARTI: LA MALAGESTIONE SANITARIA PUGLIESE E I SUOI RISULTATI. Grazie alla mancata programmazione la Puglia decide di perdere 12 milioni di fondi europei ma, nello stesso tempo, si mostra dinamica nella realizzazione delle strutture semplici dipartimentali che, dopo la cancellazione di Radiologia, non hanno ragione di essere.

E’ una amara constatazione, ma purtroppo devo dire che non ci meraviglia l’ennesimo scandalo della sanità pugliese. Ancora una volta, il governo regionale di Michele Emiliano ha dimostrato di essere in perfetta linea con quello del suo predecessore, Nichi Vendola, dal quale é evidente che ha ereditato la gestione improvvisata della sanità e la totale assenza di programmazione. La perdita di 12 milioni di euro di fondi europei, oltre a sconvolgerci, deve sopratutto farci riflettere: siamo governati da chi fa delle occasioni perdute il cardine della propria linea politica, a discapito dei cittadini che, inevitabilmente, subiscono ogni giorno i disagi dovuti ad attrezzature obsolete che “potevano essere cambiate”, ma che si è scientemente deciso di non sostituire. 
A fare una ricognizione di tutta la strumentazione medica che abbiamo perso l’occasione di sostituire, non si finisce più, fra Tac, ecografi e risonanze magnetiche. 
È evidente che il Presidente Emiliano dà oggi in poi dovrà guardarsi bene dal lamentarsi per l’insufficienza dei fondi sanitari nazionali, se poi perde in maniera sprovveduta quelli europei. 
Notiamo, al contrario, una certa dinamicità in vicende alquanto singolari. Ci chiediamo, infatti, per quale ragione dopo la cancellazione del dipartimento di Radiologia, l’Asl si stia adoperando in questi giorni per realizzare le cosiddette strutture semplici dipartimentali che, in assenza del Dipartimento stesso, non avrebbero alcuna funzionalità. Aspettiamo che il direttore Silvana Melli ci chiarisca questi aspetti nel merito. 
On. Roberto Marti 
Parlamentare COR 
21 aprile 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *