Marcianise-Follera: orgoglioso di far parte di questo straordinario gruppo

Di Achille Talarico, 28 gennaio 2016
MARCIANISE – Un altro match decisivo per un campionato che entra nella sua fase cruciale: “Domenica affrontiamo una squadra giovane e per questo dobbiamo dare quel qualcosa in più. Altrimenti  – spiega Mario Follera – si può cadere in una brutta trappola. Serve essere bravi ed intelligenti per dare continuità a questo buon momento: quella contro il Bisceglie deve rappresentare la partita della vita per ottenere tre punti sapendo che ci sarà da soffrire moltissimo. I compagni di squadra sono fantastici, la condizione è ottimale, l’allenatore è straordinario, la società è fatta di persone perbene e serie: ci sono tutte le condizioni per fare bene, una dimensione ottimale per fare calcio. Ecco perché dobbiamo stare sempre sul ‘pezzo’ e concentrati come dice il mister. Voglio sottolineare, inoltre, che in questa squadra prima che grandi giocatori ci sono grandi uomini. Sin dal mio arrivo a Marcianise mi sono imbattuto in uno spogliatoio bellissimo che mi ha accolto meravigliosamente. Il calcio finisce, l’uomo resta. Non ho mai visto un gruppo così, ‘Lagnena compreso’ “ sottolinea con ironia Follera, a testimonianza del bel clima che si respira nell’ambiente gialloverde.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *