M5S: “e’ necessario installare, nei Comuni italiani, “macchine mangia-rifiuti”

Non è sicuramente nuova la proposta di installare, nei Comuni italiani, “macchine mangia-rifiuti” a nostro parere questa è la direzione per una politica costruttiva e lungimirante.
Nardò, vessata da pesantissime tassazioni sui rifiuti, frutto di un incapace classe politica che non ha il pragmatismo e l’intuizione amministrativa di sviluppare un servizio vicino ai bisogni dei propri cittadini, seguendo l’esempio di altri Comuni virtuosi italiani (vedi Pomezia con un’amministrazione a 5 stelle), che hanno deciso di adottare queste speciali macchine molto utili per la Comunità.
Entrando nel dettaglio del progetto, queste “macchine mangia-rifiuti”, non sono altro che dei compattatori, ovvero macchinari in grado di raccogliere, differenziare e ridurre di volume le bottiglie di plastica e le lattine di alluminio.
Ad ogni cittadino che deciderà di smaltire con questo servizio i propri rifiuti, avrà un compenso in buoni spesa da utilizzare nei supermercati che decideranno di aderire, tramite convenzione, a questo progetto.
Questo servizio ha sicuramente una molteplicità di benefici, a cui la nostra Amministrazione non ha mai guardato con interesse, si stimolerebbe la comunità a differenziare e a trattare i materiali come risorsa e non come rifiuto, traendo dalla differenziazione e dallo smaltimento un minimo guadagno che gratificherebbe il cittadino. Il servizio potrebbe essere esteso agli Istituti scolastici neretini, formando già i giovani ad una cultura di riuso e riciclo.

rifiuti intelligenti

Economicamente questa misura sarebbe importante anche per le fasce deboli della popolazione che potrebbero trovare nella pulizia e nel recupero dei materiali un minimo sostentamento che in questi tempi di ristrettezza economica farebbe sicuramente comodo. In poche parole riciclare(e quindi fare il bene dell’ambiente) ti conviene.
Per quel che riguarda il costo energetico di queste macchine, si potrebbero rendere indipendenti mediante piccoli impianti fotovoltaici per l’auto alimentazione, così da ammortizzare i costi dell’energia elettrica.
Questo è uno dei progetti che noi, come MoVimento 5 stelle vorremmo per il nostro territorio; bastano idee chiare, capacità ed onestà per portare avanti iniziative e sviluppare innovazioni che cambierebbero il nostro territorio.
E’ ormai arrivato il momento di mettere da parte i nostri cari (in tutti i sensi) vecchi amministratori e politicanti e dare spazio a volti nuovi, puliti e capaci pronti a dare nuova linfa e vita alla nostra comuni.
Lorenzo Tondo
Massimo De Marco
Florindo Cefalo
MoVimento Cinque Stelle Nardò.
10 ottobre 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *