LIBRIAMOCI – Prima puntata

Sèparè, il romanzo di Annalisa Bari per Giuseppe Laterza Edizioni, ha il sapore di una vita vissuta sempre al limite delle possibilità in un tempo in cui tutto era difficile, precario. Un tempo in cui il dopoguerra ha reso tutti più forti dinanzi alla vita. Tutti, anche i bambini cresciuti troppo in fretta e più del dovuto perchè non c’era tempo per essere bambini. Anche chi avrebbe voluto restare in sordina con i propri sogni non poteva permettersi il lusso di aspettare. Di lusso non ce n’era. Ma restava l’unica distrazione: il profumo dei ricordi, delle origini.

 

 

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *