L’EUROPA AFFOSSA LE BONIFICHE: LA CORTE DI GIUSTIZIA UE DA RAGIONE AI PRIVATI. CHI NON HA INQUINATO NON DEVE RIPULIRE LE AREE

l proprietario che non ha inquinato non ha l’obbligo di bonificare, e quindi tanto meno di pagare le transazioni imposte dal ministero dell’Ambiente per rinunciare a cause milionarie di richiesta danni.
La sentenza del 4 marzo sembra porre fine alle pretese di una parte della giustizia amministrativa italiana di costringere i proprietari di terreni inquinati a bonificarli, anche se l’inquinamento non è stato causato da loro ma da precedenti proprietari o da altre fonti esterne.
Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio Sindacale
tel 041 23 86 700
Fonte: Cgia Mestre

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *