LECCE: WORKSHOP INTERNAZIONALE IMPRENDITORIALITÀ ‘KNOWLEDGE INTENSIVE’ NELL’AREA EURO-MEDITERRANEA”

Le sfide e le opportunità per sostenere lo sviluppo di imprenditorialità “knowledge intensive” come leva strategica per la crescita socio-economica. È il tema del workshop internazionale “Knowledge intensive entrepreneurship in the Euro-Med Area”, in programma mercoledì 25 novembre 2015, a partire dalle ore 9 nella sala conferenze del Rettorato (piazza Tancredi 7, Lecce), organizzato dal Laboratorio di ricerca di Ingegneria Gestionale del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università del Salento, coordinato dalla professoressa Giuseppina Passiante. «Sulla base delle recenti raccomandazioni e linee guida delle istituzioni e delle agenzie internazionali, come l’Unione europea, l’OCSE e il World Economic Forum», spiegano gli organizzatori, «il workshop vuole essere una piattaforma per condividere le migliori pratiche e gli approcci per promuovere la creazione di imprenditorialità innovativa. In tema di smart tourism, offrirà una panoramica delle recenti sperimentazioni realizzate in tema di servizi digitali per la gestione innovativa delle destinazioni turistiche su scala regionale. In linea con i processi di internazionalizzazione attivati fin dal 2004 dal gruppo di Ingegneria Gestionale dell’Ateneo con Istituti di ricerca, organizzazioni pubbliche e private dei Paesi dell’area euro-mediterranea e adriatico-ionica, l’evento si propone anche di consolidare tali collaborazioni, con l’obiettivo di sviluppare future proposte congiunte orientate alla ricerca, all’innovazione e alla formazione». Dopo i saluti istituzionali del Rettore Vincenzo Zara, del Sindaco di Lecce Paolo Perrone e degli assessori regionali Loredana Capone (Sviluppo Economico) e Sebastiano Leo (Diritto allo studio e formazione), il workshop si svilupperà in due sessioni principali: “Technology-driven Entrepreneurship”, focalizzata sui trend emergenti nei settori high tech, e “Smart Tourism Destinations”, sulle sfide per l’imprenditorialità “technology intensive” nel settore del turismo. Interverranno come speaker Rettori e referenti di Università del Marocco, dell’Albania e dell’Irlanda, rappresentanti di istituzioni internazionali come IPTS (Institue for Perspective Studies dell’Unione Europea) e italiane come Confindustria, Regione Puglia e Technopolis, e imprese operanti nel settore turistico. In allegato il programma dettagliato.
Lecce, 23 novembre 2015

knowledgeintensive_programma

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *