LECCE: UNA RETE CITTADINA DI DEFIBRILLATORI

Una rete cittadina di defibrillatori a disposizione dei quartieri.
Martedì 24 marzo, alle ore 8.30, sul marciapiede antistante il Liceo classico Palmieri di Lecce, verrà inaugurata la palina dove verrà posizionato un defibrillatore.
Durante la manifestazione, il presidente dell’associazione “Gesti di Vita Onlus”, Raffaele Caione, consegnerà al sindaco di Lecce, Paolo Perrone, in rappresentanza del Comune di Lecce, un defibrillatore semiautomatico.
All’iniziativa prenderanno parte anche la dirigente scolastica del Liceo classico Palmieri, Loredana Di Cuonzo, l’assessore alla Sanità e alla Protezione Civile del Comune di Lecce, Andrea Guido, il Comandante della Polizia Locale di Lecce, colonnello Donato Zacheo, il dottor Luigi Fuggiano, componente della Commissione medica del Comune di Lecce che spiegherà l’importanza del defibrillatore in presenza di problemi cardiaci, e l’ingegner Gabriele Conte, titolare della Cliocom, l’azienda che ha sviluppato un’App per smartphone grazie alla quale potranno essere facilmente individuati i punti dove saranno dislocati i defibrillatori in città.
Nel corso della manifestazione, inoltre, verranno eseguite alcune simulazioni con il defibrillatore su un manichino, verrà mostrato il funzionamento di un massaggiatore cardiaco meccanico e sarà possibile effettuare un elettrocardiogramma tramite l’utilizzo di una cover di uno smartphone.
All’iniziativa prenderanno parte anche i rappresentanti della Scuola di Cavalleria di Lecce, dell’Hilton Hotel, della Ipercoop di Surbo, tutti in possesso di un Dae (defibrillatore automatico esterno) e i dirigenti di numerose scuole cittadine.
23 marzo 2015
Taggato con: , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *