Lecce su una delle maggiori tv cinesi

Ha avuto vasta eco internazionale il convegno che si è svolto a fine gennaio a Lecce sulle prospettive del mercato turistico cinese. Durante l’evento – organizzato da 9Tour, dal Centro di ricerche economiche e sociali e da Orientalia Lab, con la partecipazione della Provincia di Lecce, della Regione Puglia, del Comune di Lecce e della Camera di Commercio – venne presentata la nuova rete di imprese ApuliainBRIC.

Nei giorni scorsi la notizia dell’evento è stata diramata nelle  world news di Xinhua, in Cina. L’emittente televisiva ha voluto rimarcare il fatto che alcune  aziende del sud Italia si stiano organizzando in rete per proporre un prodotto turistico adeguato ai turisti cinesi (questo il link diretto: http://news.xinhuanet.com/video/2014-02/03/c_126087138.htm; un piccolo estratto su www.apuliainbric.com/Xinhua_3_2_2014.mp4).

C’è di più: in occasione del convegno tenutosi a Lecce, i promotori hanno organizzato un breve tour nel Salento per i giornalisti di Xinhua che hanno potuto ammirare le bellezze della città di Castro, della Zinzulusa, di Santa Cesarea Terme, Otranto, Galatina e Lecce.

Gli operatori televisivi hanno effettuato numerose riprese durante l’intero tour del Salento. Nei prossimi giorni un documentario sarà trasmesso non solo su uno dei maggiori canali televisivi internazionali ma anche su centinaia di tv locali in Cina e su web, raggiungendo così centinaia di milioni di potenziali turisti cinesi.

“La grande eco internazionale avuta in Cina per il convegno promosso in collaborazione con il Comune di Lecce è la conferma – sottolinea il sindaco Paolo Perrone che la strada intrapresa è quella giusta. Questa Amministrazione continua a guardare con grande interesse al mercato cinese al fine di instaurare relazioni istituzionali ed economiche solide e durature, per ‘certificare’ Lecce e il suo territorio quale meta significativa. La Cina, con i suoi cento milioni di potenziali turisti, si è aperta al turismo internazionale. La nostra città  ha tutte le carte in regola per richiamare visitatori provenienti dal lontano Oriente, attratti soprattutto dai nostri prodotti. Per incrementare i rapporti commerciali tra Cina e Italia e, in particolare del nostro territorio diventa fondamentale la vetrina di Expo 2015.  Abbiamo già riscontrato con estrema soddisfazione che i tour operator cinesi sono fortemente interessati al nostro territorio. Sono certo che grazie alla ribalta internazionale che siamo riusciti ad ottenere, il feeling con la Cina potrà consolidarsi dando i frutti sperati”.

Immagine

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus