LECCE: PROTEZIONE CIVILE, S’INAUGURA LA SALA RADIO DEL CENTRO OPERATIVO

Venerdì 21 novembre, alle ore 18, al secondo piano di via Lombardia, verrà inaugurata la “sala radio” del Coc, il Centro operativo Comunale della Protezione Civile di Lecce.
Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco di Lecce Paolo Perrone, l’assessore alla Protezione Civile, Andrea Guido, il coordinatore provinciale delle associazione di Protezione Civile di Lecce, Salvatore Bissanti, il responsabile telecomunicazioni Regione Puglia, Lello Cafaro, il presidente della sezione di Lecce dell’Associazione Radioamatori Italiani, Icilio Carlino e il responsabile del Museo della Radio di Tuglie, Salvatore Miceli.
A gestire il Centro di radiocomunicazione del Coc stata chiamata l’Associazione Radioamatori Italiani.
Il Dipartimento della Protezione Civile, in accordo con l’Associazione Radioamatori Italiani, organizza mensilmente le “Prove di Sintonia”, che consistono nel mettere in rete tutte le Prefetture Italiane e le sedi Coc dei Comuni già attrezzati. A Lecce la sperimentazione è stata effettuata lo scorso 29 ottobre.

L’Associazione Radioamatori Italiani è stata fondata nel 1928 ed eletta con Decreto del Presidente della Repubblica come Ente Morale nel 1950, nei suoi primi anni di vita è stata presieduta addirittura da Guglielmo Marconi; attualmente è organizzata in Comitati Regionali e Sezioni provinciali. In questi giorni ricorre il 40° anniversario della fondazione di ARI Lecce e sarebbe per noi auspicabile la concomitanza tra l’inaugurazione della nuova sede e l’avvio dei festeggiamenti.
L’Associazione oltre ad occuparsi delle normali attività, incorpora al suo interno uno speciale raggruppamento di uomini e di mezzi denominato “ARI RE” (Radiocomunicazioni di emergenza) e pertanto risulta iscritta alla Protezione Civile Nazionale dal 1998. Questo raggruppamento è stato operativo in vari scenari a partire dal terremoto del Friuli del 1976 e per finire al terremoto del 2009 all’ Aquila.

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *