Lecce: piante di cannabis in casa

Nella mattinata di ieri  il personale della Squadra Mobile,  nel corso di un’operazione finalizzata al contrasto dei reati inerenti il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, , accertava che all’interno di un cortile di pertinenza  di una villetta sita in questa Via Adriatica, vi erano a dimora delle piante di cannabis indica (marijuana), alcune alte circa 160/170 centimetri.
Dopo aver contattato il proprietario,  all’interno della villetta veniva contattato  il figlio T.T.,  18enne, il quale dichiarava che le 4 piante di marijuana tutte in fase di maturazione dell’inflorescenza, erano state messe a dimora dallo stesso.

DSC_0013

All’interno di un capanno degli attrezzi posto davanti alla coltivazione, veniva trovata un’altra pianta di cannabis indica estirpata da un vaso e messa ad essiccare su un filo steso longitudinalmente all’ingresso.
Dopo i rilievi del personale della Polizia Scientifica, le quattro piante di cannabis indica (marijuana) venivano estirpate sul posto e sequestrate, così come venivano sequestrati  20 steli di marijuana posti ad essiccare nel capanno oltre a delle piccole quantità di foglie rinvenute su un tavolo sempre all’interno del capanno degli attrezzi.
Il giovane T.T.  è stato indagato in stato di libertà.
24 agosto 2016 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *