LECCE, “I LUOGHI DELLA MEMORIA: STORIE DI TOLLERANZA, ACCOGLIENZA E OSPITALITÀ”

L’itinerario proposto documenta la bimillenaria presenza del popolo d’Israele nel tacco d’ Italia, dalle prime diaspore in età romana fino al secondo dopoguerra: attraverso i racconti, le degustazioni, gli spettacoli teatrali, la musica tradizionale, i laboratori e le visite guidate si parlerà di integrazione, rispetto delle differenze e attualità della memoria. Un’esperienza multiculturale che invita i partecipanti a mettere da parte preconcetti per abbracciare il nuovo, il “diverso”, affinché la comprensione del passato porti ad una conoscenza consapevole di se stessi e del mondo che ci circonda. Gli itinerari e gli eventi previsti si snodano in un percorso di riscoperta e riqualificazione di luoghi finora poco conosciuti (Torre Chianca e la foce del fiume Idume, il museo ebraico “Palazzo Taurino – Jewish Museum Lecce”, l’antica giudecca medievale leccese – via della Sinagoga, via Abramo Balmes, vico della Saponea -, la Torre di Belloluogo, la Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo e la Chiesa di San Niccolò dei Greci.
Per partecipare agli eventi in programma è necessaria la prenotazione da effettuarsi presso l’agenzia InfoTab Tours (di fronte la Basilica di Santa Croce) tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00, esclusa la domenica pomeriggio.

Torre Chianca – Fiume Idume

Museo ebraico di Lecce


VENERDÌ 7 SETTEMBRE 2018

Ore 18.00: TORRE CHIANCA – “IL FIUME IDUME TRA SCIENZA E POESIA’’
Incontro con il geologo Stefano Margiotta presso località Torre Chianca alla scoperta dei meccanismi che hanno consentito la formazione delle falde che danno vita alle sorgenti dell’Idume, importante risorsa acquifera ricordata già nel Cinquecento dal poeta leccese Ascanio Grandi.
Si metterà in evidenza l’aspetto naturalistico dell’area, facendo conoscere a salentini e turisti un luogo poco noto e l’evoluzione del paesaggio costiero negli ultimi 150 anni.

Ore 20.00: VISITA GUIDATA DELL’ANTICA GIUDECCA LECCESE E DEL MUSEO EBRAICO + DEGUSTAZIONE DI VINO KASHER (CANTINE LEUCI)
Il tour inizia con la visita dell’antico quartiere ebraico, situato nell’area intorno alla Basilica di Santa Croce, alla scoperta della storia della comunità ebraica vissuta a Lecce durante il Medioevo. L’itinerario comprende l’area dell’antica giudecca medievale leccese (via della Sinagoga, via Abramo Balmes, vico della Saponea), la Villa Comunale, nei pressi della quale sorgeva l’antica Porta di San Martino dove terminava il quartiere ebraico e l’area in cui sorge la Chiesa di San Niccolò dei Greci, confinante con l’antica giudecca, luogo che testimonia una Lecce medievale multiculturale e multi religiosa.
Il tour continua con la visita del museo ebraico di Lecce durante la quale si osserveranno le vasche utilizzate per le abluzioni rituali (mikwa’ot), il vano nello stipite di una porta in cui era alloggiata una mezuzah e i resti dell’edificio ecclesiale, il cui perimetro è sostanzialmente lo stesso della preesistente sinagoga.
Al termine della visita guidata degustazione di vino kasher in collaborazione con l’azienda vinicola salentina Vini Leuci, operante nel settore vitivinicolo dal 1924 e impegnata nella produzione di prodotti kasher dal 2013.

Ore 21.30: CONCERTO PER ARPA SOLA
Concerto per arpa sola di Angela Cosi presso il museo ebraico di Lecce.

SABATO 8 SETTEMBRE 2018

Ore 18.00: TORRE CHIANCA – “IL FIUME IDUME TRA SCIENZA E POESIA’’
Incontro con il geologo Stefano Margiotta presso località Torre Chianca alla scoperta dei meccanismi che hanno consentito la formazione delle falde che danno vita alle sorgenti dell’Idume, importante risorsa acquifera ricordata già nel Cinquecento dal poeta leccese Ascanio Grandi.
Si metterà in evidenza l’aspetto naturalistico dell’area, facendo conoscere a salentini e turisti un luogo poco noto e l’evoluzione del paesaggio costiero negli ultimi 150 anni.

Ore 19.00: “LA CULTURA MATERIALE E I QUARTIERI DI ABITAZIONE A LECCE NEL MEDIOEVO”
Lezione – dibattito a cura dell’architetto archeologo Fabrizio Ghio sulla presenza ebraica nella Lecce medievale.

Ore 20.00: VISITA GUIDATA DELL’ANTICA GIUDECCA LECCESE E DEL MUSEO EBRAICO + DEGUSTAZIONE DI VINO KASHER (CANTINE LEUCI)
Il tour inizia con la visita dell’antico quartiere ebraico, situato nell’area intorno alla Basilica di Santa Croce, alla scoperta della storia della comunità ebraica vissuta a Lecce durante il Medioevo. L’itinerario comprende l’area dell’antica giudecca medievale leccese (via della Sinagoga, via Abramo Balmes, vico della Saponea), la Villa Comunale, nei pressi della quale sorgeva l’antica Porta di San Martino dove terminava il quartiere ebraico e l’area in cui sorge la Chiesa di San Niccolò dei Greci, confinante con l’antica giudecca, luogo che testimonia una Lecce medievale multiculturale e multireligiosa.
Il tour continua con la visita del museo ebraico di Lecce durante la quale si osserveranno le vasche utilizzate per le abluzioni rituali (mikwa’ot), il vano nello stipite di una porta in cui era alloggiata una mezuzah e i resti dell’edificio ecclesiale, il cui perimetro è sostanzialmente lo stesso della preesistente sinagoga.
Al termine della visita guidata degustazione di vino kasher in collaborazione con l’azienda vinicola salentina Vini Leuci, operante nel settore vitivinicolo dal 1924 e impegnata nella produzione di prodotti kasher dal 2013.

Ore 21.30: CONCERTO PER ARPA SOLA
Concerto per arpa sola di Angela Cosi presso il museo ebraico di Lecce.

VENERDÌ 14 SETTEMBRE 2018

Ore 12.30: VISITA GUIDATA DELL’ANTICA GIUDECCA LECCESE E DEL MUSEO EBRAICO + LABORATORI DI CARTAPESTA E CERAMICA.
Il tour inizia con la visita dell’antico quartiere ebraico, situato nell’area intorno alla Basilica di Santa Croce, alla scoperta della storia della comunità ebraica vissuta a Lecce durante il Medioevo. L’itinerario comprende l’area dell’antica giudecca medievale leccese (via della Sinagoga, via Abramo Balmes, vico della Saponea), la Villa Comunale, nei pressi della quale sorgeva l’antica Porta di San Martino dove terminava il quartiere ebraico e l’area in cui sorge la Chiesa di San Niccolò dei Greci, confinante con l’antica giudecca, luogo che testimonia una Lecce medievale multiculturale e multireligiosa.
Il tour continua con la visita del museo ebraico di Lecce durante la quale si osserveranno le vasche utilizzate per le abluzioni rituali (mikwa’ot), il vano nello stipite di una porta in cui era alloggiata una mezuzah e i resti dell’edificio ecclesiale, il cui perimetro è sostanzialmente lo stesso della preesistente sinagoga.
Al termine del tour sarà possibile assistere ad una dimostrazione sulla lavorazione delle antiche arti della Cartapesta e della Ceramica e a cura degli artigiani Carmen Rampino e Cosimo Quaranta che guideranno i partecipanti nella realizzazione di un piccolo manufatto.

Ore 18.00: TORRE CHIANCA – “IL FIUME IDUME TRA SCIENZA E POESIA’’
Incontro con il geologo Stefano Margiotta presso località Torre Chianca alla scoperta dei meccanismi che hanno consentito la formazione delle falde che danno vita alle sorgenti dell’Idume, importante risorsa acquifera ricordata già nel Cinquecento dal poeta leccese Ascanio Grandi.
Si metterà in evidenza l’aspetto naturalistico dell’area, facendo conoscere a salentini e turisti un luogo poco noto e l’evoluzione del paesaggio costiero negli ultimi 150 anni.

Ore 19.00: “EBREI NEL SALENTO. STORIE DI ACCOGLIENZA E DI INCONTRI CULTURALI”
Lezione – dibattito a cura del Prof. Fabrizio Lelli, docente di Lingua e letteratura ebraica presso l’Università del Salento.

Ore 20.15: “IL TURISMO INTERNAZIONALE COME STRUMENTO PER COMBATTERE L’INTOLLERANZA”
Lezione – dibattito a cura del Prof. David Katan, docente di Lingua e traduzione inglese presso l’Università del Salento.

Ore 21.30: SPETTACOLO TEATRALE “LE MEMORIE DI SARA”+ DEGUSTAZIONE DI VINO KASHER (CANTINE LEUCI)
Spettacolo teatrale diretto e interpretato da Giustina De Iaco che racconta la storia di Sara Sullam, poetessa ebrea veneziana vissuta nel XVII secolo. La sua anima rievoca i ricordi e cerca di tessere nelle trame del tempo la storia degli esseri umani fino a rievocare l’Olocausto degli ebrei. Teme che la memoria possa cedere il passo all’oblio e che tante, troppe donne abbiano perso la propria voce nella storia.
A seguire degustazione di vino kasher in collaborazione con l’azienda vinicola salentina Vini Leuci, operante nel settore vitivinicolo dal 1924 e impegnata nella produzione di prodotti kasher dal 2013.

SABATO 15 SETTEMBRE 2018

Ore 10.00: VISITA GUIDATA DELLA CHIESA DEI SANTI NICCOLÒ E CATALDO
Visita guidata della chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo, collocata all’interno del cimitero monumentale di Lecce, fatta costruire nel 1180 da Tancredi d’Altavilla, conte di Lecce e ultimo re dei Normanni, con prospetto rifatto nella prima metà del Settecento. Presenta al suo interno mirabili affreschi, tra cui la scena dell’ebreo convertito che riceve il battesimo.

Ore 11.00: VISITA DEL PARCO E DELLA TORRE DI BELLOLUOGO
Visita alla Torre cilindrica medievale di Belloluogo situata al centro dell’omonimo parco. In essa Maria d’Enghien, contessa di Lecce e sposa di Raimondo Orsini del Balzo, amò trascorrere parte del suo tempo all’inizio del Quattrocento. Qui è presente una piccola cappella con un ciclo di affreschi che illustrano la leggenda di Maria Maddalena, fiorita nella Francia medievale e associata alle origini mitiche della famiglia Del Balzo, e scene in cui è evidente la presenza di ebrei.

Ore 18.00: TORRE CHIANCA – “IL FIUME IDUME TRA SCIENZA E POESIA’’
Incontro con il geologo Stefano Margiotta presso località Torre Chianca alla scoperta dei meccanismi che hanno consentito la formazione delle falde che danno vita alle sorgenti dell’Idume, importante risorsa acquifera ricordata già nel Cinquecento dal poeta leccese Ascanio Grandi.
Si metterà in evidenza l’aspetto naturalistico dell’area, facendo conoscere a salentini e turisti un luogo poco noto e l’evoluzione del paesaggio costiero negli ultimi 150 anni.

Ore 19.00: “IL TURISMO INTERNAZIONALE COME STRUMENTO PER COMBATTERE L’INTOLLERANZA”
Lezione – dibattito a cura del Prof. David Katan, docente di Lingua e traduzione inglese presso l’Università del Salento.

Ore 20.00: VISITA GUIDATA DEL MUSEO EBRAICO DI LECCE E DELL’ANTICA GIUDECCA + LABORATORI DI CARTAPESTA E CERAMICA.
Il tour inizia con la visita dell’antico quartiere ebraico, situato nell’area intorno alla Basilica di Santa Croce, alla scoperta della storia della comunità ebraica vissuta a Lecce durante il Medioevo. L’itinerario comprende l’area dell’antica giudecca medievale leccese (via della Sinagoga, via Abramo Balmes, vico della Saponea), la Villa Comunale, nei pressi della quale sorgeva l’antica Porta di San Martino dove terminava il quartiere ebraico e l’area in cui sorge la Chiesa di San Niccolò dei Greci, confinante con l’antica giudecca, luogo che testimonia una Lecce medievale multiculturale e multireligiosa.
Il tour continua con la visita del museo ebraico di Lecce durante la quale si osserveranno le vasche utilizzate per le abluzioni rituali (mikwa’ot), il vano nello stipite di una porta in cui era alloggiata una mezuzah e i resti dell’edificio ecclesiale, il cui perimetro è sostanzialmente lo stesso della preesistente sinagoga.
Al termine del tour sarà possibile assistere ad una dimostrazione sulla lavorazione delle antiche arti della Cartapesta e della Ceramica e a cura degli artigiani Carmen Rampino e Cosimo Quaranta che guideranno i partecipanti nella realizzazione di un piccolo manufatto.

Ore 21.30: SPETTACOLO TEATRALE “LE MEMORIE DI SARA”+ DEGUSTAZIONE DI VINO KASHER (CANTINE LEUCI)
Spettacolo teatrale diretto e interpretato da Giustina De Iaco che racconta la storia di Sara Sullam, poetessa ebrea veneziana vissuta nel XVII secolo. La sua anima rievoca i ricordi e cerca di tessere nelle trame del tempo la storia degli esseri umani fino a rievocare l’Olocausto degli ebrei. Teme che la memoria possa cedere il passo all’oblio e che tante, troppe donne abbiano perso la propria voce nella storia.
A seguire degustazione di vino kasher in collaborazione con l’azienda vinicola salentina Vini Leuci, operante nel settore vitivinicolo dal 1924 e impegnata nella produzione di prodotti kasher dal 2013.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus