Lecce, furti di profumi ed abiti

Nel pomeriggio di ieri 20 novembre  veniva segnalato in via Battisti un uomo che stava inseguendo un giovane in fuga fra le auto in transito. La volante sopraggiunta, individuato il fuggitivo, lo bloccava.
Il ragazzo che stava effettuando l’inseguimento era un dipendente di una ditta che effettua servizi di portierato che, mentre stava lavorando, notava due giovani correre velocemente all’esterno del negozio inseguiti da altro personale della COIN.
A quel punto, intuendo che i due datisi alla fuga avevano probabilmente compiuto un furto, si metteva immediatamente all’inseguimento dei due che prendevano strade diverse, pertanto ne inseguiva uno che veniva fermato immediatamente dopo dalla Polizia in via Battisti.
Il fermato, E. A., brindisino ventiquattrenne con precedenti specifici, nonché sottoposto ad avviso orale emesso da pochi mesi dal Questore di Torino, veniva tratto in arresto e condotto agli arresti domiciliari.
Il ragazzo giustificava il furto di cinque confezioni di profumi di marca TRUSSARDI, GUCCI, BOSS e PACO RABANNE, per un valore complessivo di Euro 332,30, per stato di necessità.
Si specifica che i profumi erano avvolti all’interno di un involucro artigianale, costituito da carta stagnola in diversi strati e nastro adesivo, che avrebbe consentito di eludere il sistema antitaccheggio presente all’uscita di ogni porta della COIN.
Nello zaino abbandonato in terra alla vista della polizia, vi era una placca antitaccheggio, probabilmente proveniente dallo stesso negozio, utilizzata dal malvivente come sentinella in ingresso per verificare il perfetto funzionamento del sistema. Del complice si perdevano le tracce e i giri in zona davano esito negativo.
Sempre nel tardo pomeriggio di ieri, una volante è intervenuta presso i magazzini “OVS” in Viale dello stadio dove una ragazza aveva oltrepassato la porta di uscita facendo scattare l’allarme antitaccheggio.
Vistasi scoperta, la ragazza ha spontaneamente consegnato la merce asportata consistente in quattro capi d’abbigliamento ai quali era stata strappata la placca antitaccheggio, per un valore commerciale di Euro 65,96. La ragazza, appena diciottenne, è stata denunciata in stato di libertà per furto.
21 novembre 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus