Lecce: due arresti per furto

Intorno alla mezzanotte scorsa, il proprietario di una palazzina situata in via Idomeneo, sentendo dei rumori sospetti provenienti dal locale situato al pianterreno, anch’esso di sua proprietà, saliva sul terrazzo da dove poteva distintamente notare un gruppetto di quattro uomini che stavano faticosamente armeggiando con la serratura del portone.
Da quella posizione, senza essere visto, cercava di capire cosa stesse succedendo e, dopo aver notato che due dei quattro si posizionavano agli angoli della strada in modo da osservare l’eventuale arrivo di persone, mentre gli altri due stavano forzando la serratura, chiamava il 113, continuando ad osservare di nascosto dal terrazzo quanto stesse succedendo. Nel frattempo tre dei quattro, dopo essere riusciti a rompere il lucchetto si introducevano nella palazzina, mentre il quarto continuava a fare da “palo”. Immediatamente dopo, il proprietario intravedendo il lampeggiante della volante, si faceva coraggio e scendeva in strada per indicare ai poliziotti il portone all’interno del quale si erano introdotte le tre persone da lui viste, mentre il quarto complice, rimasto all’esterno, convinto di non essere stato visto, con fare indifferente si allontanava con calma, ma veniva inseguito dal proprietario e subito dopo raggiunto e bloccato da un poliziotto.
Nel frattempo i tre all’interno, ormai braccati, non potevano far altro che aprire velocemente il portone e allontanarsi di corsa. Solo uno del gruppo veniva fermato.
Accompagnati in ufficio i due venivano identificati per C. S., leccese del’85, e R.M., cittadino romeno del’84 residente nel campo nomadi Panareo.
A seguito di perquisizione si rinveniva nel portafogli del rumeno una carta d’identità intestata ad uno degli altri due complici che veniva senza ombra di dubbio riconosciuto dalla vittima del tentato furto.
Si accertava successivamente che la banda non era riuscita ad asportare nulla, tuttavia i due fermati venivano tratti in arresto per tentato furto aggravato e condotti presso la locale casa circondariale.
20 settembre 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus