LECCE: CONTRIBUTI PER PREVENIRE GLI SFRATTI

A partire da venerdì 26 settembre saranno disponibili i moduli di domanda relativi alla concessione di un contributo a sostegno della morosità incolpevole. “Il Comune di Lecce – fanno sapere l’assessore ai Servizi Sociali, Carmen Tessitore e il dirigente del settore Annamaria Perulli – ha riservato un fondo pari a 45.504 euro per sostenere gli inquilini morosi al fine di prevenire gli sfratti per morosità incolpevole”.
I moduli di domanda saranno disponibili nella sede del settore Servizi Sociali del Comune di Lecce, in Corte maternità e Infanzia, nonché sul sito internet del Comune (www.comune.lecce.it – settore Servizi Sociali).
Possono beneficiare del contributo, che verrà erogato direttamente in favore del proprietario e fino ad esaurimento fondi, i cittadini:
• titolari di un contratto di locazione di edilizia privata, ad uso abitativo e regolarmente registrato, inerente un’ unità immobiliare ubicata nel Comune di Lecce che non appartenga alle categorie catastali A1‐A8‐A9
• che alla data di presentazione della domanda di contributo non abbiano corrisposto il canone relativo ad almeno 3 mensilità;
• che nell’anno 2013 abbiano subito una riduzione pari almeno al 50% del reddito conseguito nel 2012, a causa di una o più situazioni indicate nell’avviso pubblico;
• che siano in possesso di tutti gli altri requisiti previsti nell’avviso pubblico.

 

 

 

culturiachnnel info

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *