Lecce: arresti domiciliari per maltrattamenti

Dopo anni di maltrattamenti continui consistenti in offese, anche rivolte in pubblico, atteggiamenti autoritari, violenze fisiche, fino all’ episodio più cruento, allorquando l’ex compagno, colpendola con una testata sulla fronte, le aveva procurato delle lesioni, la vittima, una leccese cinquantenne, aveva deciso di interrompere nel settembre 2014 la relazione con un suo coetaneo. Ne erano seguite minacce di morte, estese anche al figlio dei due, in cinque distinti episodi tra marzo e settembre del 2014.

Nonostante la relazione fosse stata interrotta, l’uomo aveva continuato con il suo comportamento minaccioso, violento, oltraggioso, con i suoi continui appostamenti e pedinamenti condotti anche sul posto di lavoro, con telefonate quotidiane e messaggi, suonando al campanello di giorno e di notte, rendendo alla ex compagna la vita difficile e procurandole anche uno stato d’ansia permanente fino a quando, il 3 ottobre, era stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari.

La misura fu successivamente sostituita con quella del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. Tuttavia, il 3 settembre, il 23 settembre ed il 20 ottobre di quest’anno, la donna era stata costretta a rivolgersi di nuovo alla Polizia in quanto l’ex compagno, noncurante del divieto, aveva continuato nella sua condotta.

Considerato l’elevato grado di pericolosità del soggetto, indifferente della misura limitativa imposta ed alla pendenza del processo, questa mattina  personale della Squadra Mobile ha ripristinato gli arresti domiciliari.

9 novembre 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus