LECCE: APRE IL CENTRO PER I SENZA FISSA DIMORA

Lunedì 7 marzo, alle ore 12.30, verrà aperto ufficialmente il Centro di accoglienza per persone senza fissa dimora (ex Masseria Ghermi). L’immobile si trova lungo la strada provinciale 94 che si raggiunge dopo aver imboccato via Adriatica e svoltato a sinistra all’altezza del primo rondò, in direzione Surbo.
Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco Paolo Perrone, l’assessore ai Servizi Sociali, Nunzia Brandi, il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Gaetano Messuti,  il fondatore della Comunità Emmanuel, Padre Mario Marafioti, il dirigente del settore Servizi Sociali del Comune di Lecce, Annamaria Perulli e il dirigente. del settore Edilizia Scolastica, Maurizio Guido. 
La struttura – che verrà gestito dalla Comunità Emmanuel – verrà benedetta da don Attilio Mesagne, direttore della Caritas di Lecce.
Il Centro di accoglienza per persone senza fissa dimora – al quale offrirà la propria collaborazione la Polizia Ferroviaria di Lecce – fa parte dei beni confiscati alla mafia trasferiti dall’Agenzia del Demanio al patrimonio indisponibile del Comune di Lecce.  
4 MARZO 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *