Le critiche al programma Rai Sereno Variabile di Lorenzo Siciliano (PD)

Ho seguito la puntata di Sereno Variabile e la rabbia di non aver sentito nominare la mia Città, malgrado siano state riportate immagini di Portoselvaggio e di altri luoghi simbolo del nostro territorio, è tanta. Per il loro tour, la regia ed il conduttore della trasmissione hanno ritenuto opportuno, come sembra, rivolgersi al Gal Terra d’Arneo, di cui, tra l’altro, fa parte anche il nostro Comune. Inutile dire che dalle parti del Gal terra d’arneo non sono poi così obiettivi e veritieri quando si tratta di promozione del territorio. Chiederò ufficialmente al Sindaco, che comunque pare abbia già preso posizione in merito alla vicenda, di rivolgersi ai vertici di Rai 1 per rimediare, attraverso una nuova puntata della stessa trasmissione, a quello che è stato un vero e proprio schiaffo alla nostra comunità e al nostro territorio. Spacciare per appartenenti ad altre Città, paesaggi, luoghi e tradizioni che affondano le proprie radici nel nostro territorio significa non solo produrre disinformazione, ma gettare nel dimenticatoio, ad esempio, le lotte contadine nella terra d’arneo, i sacrifici di tante generazioni che hanno lottato per la salvaguardia di un pezzo, ancora incontaminato, di questa terra. Non accetto questo sopruso alla nostra comunità e al nostro territorio e mi batterò perché venga fatta, al più presto, chiarezza in quella che è stata una trasmissione fuorviante e piena zeppa di errori.
Lorenzo Siciliano (PD)
13 luglio 2015
Taggato con: , , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *