“PER LE ARTI E PER LA STORIA – OMAGGIO A TONINO CASSIANO ” LUNEDì 3 LUGLIO LA PRESENTAZIONE DEL VOLUME DEDICATO ALL’ EX DIRETTORE DEL MUSEO PROVINCIALE SIGISMONDO CASTROMEDIANO

Lunedì, 3 luglio alle ore 18,30, nel Museo provinciale “Sigismondo Castromediano”, in viale Gallipoli a Lecce, sarà presentato il volume “Per le Arti e per la Storia – Omaggio a Tonino Cassiano ”, compianto direttore del Museo leccese dal 1994 al 2012.

Interverranno Maria Andaloro dell’Università della Tuscia e Amerigo Restucci dell’Università IUAV di Venezia.

Il volume, edito da Mario Congedo, è a cura di Vincenzo Cazzato, Regina Poso e Giancarlo Vallone.

Nella premessa i curatori spiegano come il volume voglia essere non soltanto un omaggio a Tonino Cassiano, un tributo morale all’amico generoso e allo studioso, ma molto di più, un sentirlo vivere, un modo per esprimere un sentimento più denso e forte di un semplice ricordo: questa è l’emozione che anima la raccolta.

 

L’origine del volume ha una storia, e sono gli stessi curatori che lo ricordano con queste parole:  “In un pomeriggio del maggio 2015 siano andati a trovarlo nella sua casa e gli abbiamo sommessamente avanzato la proposta di una miscellanea di studi in suo onore. Conoscendone bene la natura schiva e l’animo franco e modesto, ci sembrò necessario parlargliene e significargli l’affetto che questo intento racchiudeva. Facemmo probabilmente bene, perché Tonino si mostrò subito favorevole all’idea. Proprio lui formulò i nomi per quella che egli stesso desiderava fosse una piccola raccolta”.

Si legge ancora in premessa “Molti sono stati, e sono, gli amici sinceri di Tonino, molti i collaboratori orgogliosi di aver contribuito all’evidente successo delle iniziative, alle quali l’intero Salento deve moltissimo. Questi scritti a lui dedicati non esauriscono certamente il numero delle persone alle quali lui fu legato, e non esprimono tutti gli ambiti di ricerca nei quali si è espressa la sua vitalissima personalità”.

 

Diciotto sono gli autori presenti nel volume, studiosi che sono stati vicini negli studi e nella ricerca a Tonino Cassiano, ne hanno apprezzato la competenza, ne hanno, in alcuni casi, accolto il magistero.

 

Lecce, 30 giugno 2017

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *