L’Aquila: Spacciatore leccese in manette

La Questura di L’Aquila a seguito di un’attività d’indagine individuava 20 persone dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti per le quali il GIP in data 29 dicembre emetteva ordinanza di custodia cautelare in carcere. Fra i venti, Celletti Davide , nato in Colombia nel’94 sfuggiva momentaneamente alla cattura. Da successive indagini si accertava che l’uomo era domiciliato nella città di lecce. Gli investigatori della Squadra Mobile lo rintracciavano ieri pomeriggio , sottoponendolo a custodia cautelare presso la locale casa circondariale

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *