La testa nel pallone

È giunto alla IV edizione il torneo internazionale di calcio “La testa nel pallone”, 8° Memorial dott. Antonio Vetrugno.
Organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Lecce e promosso dall’Associazione Centri Sportivi Italiani, il torneo coinvolge gli utenti psichiatrici di strutture riabilitative, società polisportive e associazioni provenienti da tutta Italia ma anche da Francia, Spagna, Inghilterra, Repubblica di San Marino e Ungheria.
L’evento sarà inaugurato a Nardò, presso lo stadio “Giovanni Paolo II”. A partire dalle ore 15.00 saranno presentate le squadre che parteciperanno al “Grande match 120 vs 120”, accompagnate dalle musiche dei Sud Sound System e dei Tamburellisti di Otranto del maestro Massimo Panarese.
Ad arbitrare l’incontro il giornalista e conduttore televisivo Gianni Ippoliti.
A seguire, una partita di solidarietà che vedrà scendere in campo alcuni artisti salentini in un incontro diretto dall’ex arbitro e conduttore televisivo Graziano Cesari.
Il torneo si concluderà sabato 30 maggio con la premiazione delle squadre vincitrici.
25 maggio 2015

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *