LA DANZA DI TONI CANDELORO PER MAJA PLISESTKAJA

Sabato 13 giugno, alle ore 21, all’Anfiteatro Romano di Lecce, è in programma lo spettacolo del celebre ballerino e maestro di danza classica Toni Candeloro dedicato alla stella del Balletto del Bolshoi, Maja Plisetskaja, scomparsa alcune settimane fa.
Un omaggio alla straordinaria ballerina russa grazie ad un programma che comprende coreografie e musiche del famoso repertorio ballettistico russo. Il ricordo di Candeloro va agli anni Ottanta, nei primi anni della sua carriera quando – racconta – “ebbi la meravigliosa chance di esserle vicino in una lunga tournée, con il Ballet de Nancy, in Francia e in Russia con un programma che comprendeva le storiche creazioni di Serge Lifar”.
Con i suoi allievi de “La giovane Puglia danzante”, dal primo livello a quello avanzato, Candeloro metterà in scena uno spettacolo che ripercorre l’evoluzione dello studio della danza classica e neoclassica. Saranno presentati brani tratti dai famosi balletti come “Il Corsaro”, Don Chisciotte”, “Schiaccianoci”, “La fille Malgardée” e “La bella addormentata nel bosco”. Il Centro ospita allievi che provengono da tutta Europa.
L’evento fa parte della rassegna “Sogni in movimento” promossa dall’Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Lecce.
L’étoile e coreografo Toni Candeloro, è oggi uno dei più rinomati maestri di danza classica, già maestro ospite da sette anni nella prestigiosa scuola francese il Conservatoire Nationale de danse di Parigi, porta la sua esperienza in altre scuole internazionali tra queste la più antica d’Italia quella del Teatro di San Carlo di Napoli dove ci è tornato in maggio come componente della commissione per gli esami di fine anno.
Gli inviti gratuiti possono essere ritirati al Castello Carlo V di Lecce.
Info biglietti: 0832 246517.
8 giugno 2015

Toni Candeloro con i suoi allievi e Carla Fracci

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *