Installata presso il Parco Naturale di Portoselvaggio una rete wireless di sensori per la prevenzione antincendio

E’ stata installata, presso il Parco Naturale di Portoselvaggio, una rete wireless di sensori per la prevenzione antincendio. L’istallazione della rete è stata realizzata con il progetto OFIDIA (Operational FIre Danger preventIon plAtform), interamente finanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Europea “Grecia – Italia 2007 – 2013”.
Queste le caratteristiche della rete: una stazione meteorologica GPRS con concentratore dati (stazione primaria); 17 sensori multiparametrici wireless e/o GPRS
L’obiettivo principale del progetto OFIDIA consiste nel costruire un’infrastruttura operativa transnazionale di prevenzione ai pericoli di incendio che possa aumentare l’abilità nel rilevare e combattere gli incendi boschivi attraverso un perlustramento più efficace, il monitoraggio ambientale, la costruzione di modelli climatici, la previsione dei pericoli di incendio e l’accesso automatico ai dati storici collegati ad essi.
Il Sindaco Marcello Risi , da parte sua, ringrazia i soggetti attuatori del progetto, in particolare il Centro Europeo – Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, e gli Assessori comunali Mino Natalizio e Francesca De Pace che hanno seguito, per conto dell’Amministrazione, questo progetto che mira ad una maggiore e più incisiva tutela dell’Area protetta.
27 ottobre 2015

 

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *