Il “Balletto del Salento” di Trepuzzi si conferma eccellenza del territorio: doppio successo nel mese di febbraio Andreina Caracciolo scelta da Peparini e il gruppo Senior giunto al 3° posto a “Talenti in Palcoscenico 2016”

Doppio trionfo nel mese di febbraio per la scuola di danza “Balletto del Salento” di Vera Giannetto. Due sono state, infatti, le grandi occasioni che hanno visto emergere e primeggiare le sue allieve.
Preparazione, sacrificio, impegno, passione: tutti elementi legati fra loro che hanno portato le allieve del “Balletto del Salento” di Trepuzzi, scuola che affonda le sue radici nel territorio da oltre vent’anni, a rappresentare un’eccellenza nel mondo della danza e a dimostrarlo davanti a grandi professionisti del settore.
Dal 9 al 13 febbraio, presso il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, si è svolta la 13° edizione del concorso internazionale di Danza “Talenti in Palcoscenico 2016”. La giuria ha potuto contare su personalità prestigiose e autorevoli: Jeanyves Esquerre, direttore del National Ballet Academy of Amsterdam, Fabrizio Monteverde, Coreografo internazionale, Lorand Zachar, danzatore Danceworks Rotterdam, Carl Portal, Coreografo Internazionale, Frederic Olivieri, direttore scuola di ballo Teatro Alla Scala, Piotr Nardelli, maestro ospite delle compagnie e accademie internazionali, Nicole Cavallin, insegnate presso Opera di Parigi e Marisa Caprara, maître e presidente A.i.d.a.
Nomi imponenti del settore, dunque, dinanzi ai quali le allieve della Maestra Vera Giannetto si sono distinte con la loro bravura arrivando in finale e classificandosi al 3° posto con il Gruppo Senior di Contemporaneo formato da Giorgia Tarantino, Luisa De Pascalis, Elisa Pezzuto, Angelica Carrieri, Marta Fontana, Federica Fontana, Alice Serratì, Gaia Ruggio e Ludovica Bottazzo, quest’ultima giunta in finale anche come Solista contemporaneo allievi.
Andreina Caracciolo
Immensa soddisfazione per la scuola di danza salentina che continua a mietere successi portando sempre avanti le proprie allieve attraverso concorsi di alto livello e una formazione classica, proprio come Andreina Caracciolo, allieva storica della scuola che oggi è una delle più apprezzate e ammirate ballerine in Italia e nel mondo. Formata sin da piccola presso il “Balletto del Salento”, Andreina Caracciolo, di Squinzano, ha maturato molteplici esperienze in teatro e in televisione, ha girato il mondo con compagnie internazionali, è stata scelta dal coreografo statunitense Daniel Ezralow per far parte del suo corpo di ballo a Sanremo 2011 e 2012 e nello show di Fiorello “Il grande spettacolo dopo il weekend” su Rai Uno, ha ballato nel film premio Oscar di Sorrentino “La Grande Bellezza” e partecipato al Coca Cola Summer Festival su Canale 5.
Il 19 febbraio 2016, la ballerina salentina ha avuto un’ulteriore conferma per la sua carriera che possiamo definire decisamente in ascesa: è stata selezionata a Roma, presso il Molinari Art Center, tra oltre 500 partecipanti, dal regista e coreografo di fama internazionale Giuliano Peparini per i suoi prossimi progetti in Italia e all’estero.
Un doppio successo più che meritato, dunque, per la scuola di danza “Balletto del Salento”, che ancora una volta si conferma fucina di talenti e di eccellenze che dal territorio spiccano il volo per affermarsi ai più alti livelli di questa disciplina.
Marcella Barone 
26 febbraio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus