“GIOCHI SENZA TEMPO. GIOCHI DI STRADA E GIOCHI DA MUSEO”: SABATO 24 E DOMENICA 25 AL “CASTROMEDIANO” DI LECCE LE “GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2015”. APERTE LE PRENOTAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

“Giochi senza tempo. Giochi di strada e giochi da Museo”, è questo il tema delle attività che il Museo provinciale “Sigismondo Castromediano” ha allestito per le Giornate Europee del Patrimonio 2016 (GEP), manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea a cui aderisce il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo con il tema “cultura è partecipazione”.
Singolare l’attività programmata quest’anno per sabato 24 e domenica 25 settembre, presso il Museo Provinciale a Lecce, in Viale Gallipoli. I piccoli visitatori e i loro genitori, potranno immergersi nel clima straordinario di una olimpiade con il ricorso alle raffigurazione sulle ceramiche greche e apule delle collezioni archeologiche del museo, comprendendo così quanto fosse importante “il gioco” nella cultura greca, quanto esso fosse espressione massima del vivere “alla greca”, dunque in modo “buono, bello e giusto”.
Si proseguirà poi con i giochi infantili, ancora oggi così attuali e così presenti tra i reperti del Castromediano, dai sonagli ai carretti e alle bambole di terracotta, e quindi con quelli per adulti, che si svolgevano nel segreto dei ginecei o sotto i porticati dei ginnasi o, ancora, nelle sale per banchetti, cogliendo tutti i possibili collegamenti e le eredità con i tradizionali giochi di strada praticati fino a pochi decenni fa, dei quali, spesso, genitori e nonni hanno ancora viva memoria.
La visita guidata tematica terminerà in Pinacoteca con i giochi da osteria e da strada raccontati dai pittori e dagli scultori salentini dell’800 e ‘900
Si passerà, infine, alla vera e propria attività ludica, con la pratica di giochi di strada e giochi da museo, – palla avvelenata, mazza e pizzarieddhu, campana, belle statuine, filetto, paddhri e battaglia navale  riproposti nel cortile interno, nel giardino del museo e nella sala didattica (per i più piccini), in tornei a squadre e individuali.
 Nel dettaglio questo il programma delle attività:
Sabato 24 Settembre, dalle ore 15:00 alle 17:00:
Giochi di strada: Palla avvelenata; Mazza e pizzarieddru; Campana
Sabato 24 Settembre dalle ore 17:30 alle 19:30:
Giochi da museo: Belle statuine; Paddhi; Filetto
Domenica 25 Settembre, dalle 10:00 alle 13:30:
Giochi senza tempo: Battaglia navale; Filetto; Palla avvelenata
L’ingresso al Museo e le attività sono gratuiti. È necessaria la prenotazione.
Per prenotare inviare una mail con numero ed età dei partecipanti, giornata ed orario scelto all’indirizzo di posta elettronica: museo@provincia.le.it oppure altempesta@provincia.le.it indicando nell’oggetto “giochi senza tempo”; oppure telefonare ai numeri 0832 683531; 683585; 380 7553812 dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30. Il termine di scadenza per le prenotazioni è fissato alle ore 13:30 della giornata di giovedì 22 settembre 2016.
Lecce, 2 settembre 2016
                                                                             Corrado Ficco

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus