“GIOCHI SENZA TEMPO. GIOCHI DI STRADA E GIOCHI DA MUSEO”: SABATO 24 E DOMENICA 25 AL “CASTROMEDIANO” DI LECCE LE “GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2015”. APERTE LE PRENOTAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE

“Giochi senza tempo. Giochi di strada e giochi da Museo”, è questo il tema delle attività che il Museo provinciale “Sigismondo Castromediano” ha allestito per le Giornate Europee del Patrimonio 2016 (GEP), manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea a cui aderisce il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo con il tema “cultura è partecipazione”.
Singolare l’attività programmata quest’anno per sabato 24 e domenica 25 settembre, presso il Museo Provinciale a Lecce, in Viale Gallipoli. I piccoli visitatori e i loro genitori, potranno immergersi nel clima straordinario di una olimpiade con il ricorso alle raffigurazione sulle ceramiche greche e apule delle collezioni archeologiche del museo, comprendendo così quanto fosse importante “il gioco” nella cultura greca, quanto esso fosse espressione massima del vivere “alla greca”, dunque in modo “buono, bello e giusto”.
Si proseguirà poi con i giochi infantili, ancora oggi così attuali e così presenti tra i reperti del Castromediano, dai sonagli ai carretti e alle bambole di terracotta, e quindi con quelli per adulti, che si svolgevano nel segreto dei ginecei o sotto i porticati dei ginnasi o, ancora, nelle sale per banchetti, cogliendo tutti i possibili collegamenti e le eredità con i tradizionali giochi di strada praticati fino a pochi decenni fa, dei quali, spesso, genitori e nonni hanno ancora viva memoria.
La visita guidata tematica terminerà in Pinacoteca con i giochi da osteria e da strada raccontati dai pittori e dagli scultori salentini dell’800 e ‘900
Si passerà, infine, alla vera e propria attività ludica, con la pratica di giochi di strada e giochi da museo, – palla avvelenata, mazza e pizzarieddhu, campana, belle statuine, filetto, paddhri e battaglia navale  riproposti nel cortile interno, nel giardino del museo e nella sala didattica (per i più piccini), in tornei a squadre e individuali.
 Nel dettaglio questo il programma delle attività:
Sabato 24 Settembre, dalle ore 15:00 alle 17:00:
Giochi di strada: Palla avvelenata; Mazza e pizzarieddru; Campana
Sabato 24 Settembre dalle ore 17:30 alle 19:30:
Giochi da museo: Belle statuine; Paddhi; Filetto
Domenica 25 Settembre, dalle 10:00 alle 13:30:
Giochi senza tempo: Battaglia navale; Filetto; Palla avvelenata
L’ingresso al Museo e le attività sono gratuiti. È necessaria la prenotazione.
Per prenotare inviare una mail con numero ed età dei partecipanti, giornata ed orario scelto all’indirizzo di posta elettronica: museo@provincia.le.it oppure altempesta@provincia.le.it indicando nell’oggetto “giochi senza tempo”; oppure telefonare ai numeri 0832 683531; 683585; 380 7553812 dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30. Il termine di scadenza per le prenotazioni è fissato alle ore 13:30 della giornata di giovedì 22 settembre 2016.
Lecce, 2 settembre 2016
                                                                             Corrado Ficco

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *