GASDOTTO OTRANTO. TREVISI (M5S): “LE MULTINAZIONALI NON POSSONO DECIDERE IL FUTURO DEL NOSTRO TERRITORIO”

In merito allo sviluppo di un progetto di gasdotto che arriverà ad Otranto interviene il portavoce regionale M5S e membro della commissione ambiente Antonio Trevisi: “Mentre giorni fa la Regione Puglia ha finalmente dopo le nostre pressioni che durano da dicembre, fatto ricorso straordinario al Presidente della Repubblica sul decreto direttoriale per bloccare la realizzazione  del tratto Interconnessione TAP, adesso viene resa pubblica la realizzazione di un altro gasdotto il cui approdo è a Otranto. Io mi domando per quanto tempo ancora a decidere del futuro della collettività dovranno essere le multinazionali e non i cittadini contribuenti che non vengono mai consultati su decisioni così importanti e con un elevato impatto ambientale. E perfino quando si riesce con fatica, ad indire un referendum contro le trivellazioni per far partecipare finalmente i cittadini alle decisioni, questo governo PD sceglie di boicottarlo nonostante gli ingenti costi per la collettività. Ormai di democratico in questo partito è rimasto davvero solo il nome, la buona notizia è che finalmetne i cittadini stanno iniziando anche grazie alle nuove tecnologie, a prendere consapevolezza della cosa.”
26 febbraio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus