GALLIPOLI: IN MANETTE PER SPACCIO DI STUPEFACENTI

Nell’ambito di servizi straordinari predisposti al fine di intensificare  il controllo del territorio nei pressi degli stabilimenti balneari di Gallipoli , una pattuglia del Commissariato di PS, dopo aver perlustrato la zona adiacente alla SP 200 litoranea Gallipoli-Mancaversa, in quanto detto litorale è luogo frequentato da assuntori e spacciatori di sostanza stupefacente, intorno alle ore 17:50, giunta nei pressi dello svincolo per Baia Verde, notava un cittadino extracomunitario dialogare con un altro giovane che alla vista della Volante si allontanavano in direzioni opposte.
Gli operatori riuscivano a bloccare solo lo straniero che veniva identificato per K. O. del’91 nato in Gambia e domiciliato a Foggia presso il centro accoglienza campo profughi Borgo Mezzanone. Da un sommario controllo sulla persona si rinveniva una dose di marijuana occultata all’interno di un pacchetto di sigarette e nel portamonete si rinveniva la somma di 640 euro, suddivisa in banconote di vario taglio.
Il giovane veniva accompagnato in  Ufficio per essere sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale si rinveniva, all’interno degli slip, altra sostanza stupefacente suddivisa in varie dosi , ovvero, 5 dosi di  “cocaina” per un peso complessivo di gr. 3,67 lordi; 13 dosi  di marijuana nel pacchetto di sigarette per un peso complessivo lordo di gr. 15,37; 10 dosi di “hashish” per un peso complessivo di gr. 14,52 .   
Veniva altresì sequestrata, perché probabile provento dello spaccio di sostanza stupefacente, la  somma di euro 640 . Il giovane straniero veniva tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.
9 agosto 2015
KAGNE Omar Foto droga e soldi

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *