Gallipoli: due denunce per truffa

Agenti del Commissariato ionico, qualificato in attività investigativa su reati informatici, hanno denunciato in stato di libertà S.P. di Foggia, D.C. e C.D. della provincia di Bari, ritenuti responsabili del reato di truffa continuata, i due baresi anche di concorso di persona nel reato.
In particolare, alcuni turisti che volevano trascorrere un periodo di vacanza in agosto a Gallipoli, attraverso una ricerca sul web, dal sito “subito.it”, avevano preso in affitto degli appartamenti versando l’anticipo richiesto in forma telematica. Al loro arrivo a Gallipoli accertavano di aver subito una truffa atteso che agli indirizzi loro forniti non esistevano abitazioni o erano addirittura già occupati da altri villeggianti.
Da alcuni elementi forniti in sede di denuncia ed attraverso una minuziosa attività investigativa svolta gli Agenti del Commissariato gallipolino davano un nome e un volto ai presunti autori delle truffe che sono stati tutti denunciati all’Autorità Giudiziaria.
30 settembre 2015

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *