Gallipoli: continua l’ attività di prevenzione e repressione dei reati ad opera della Polizia

Sulla scia dei servizi straordinari di controllo del territorio attuati durante il periodo estivo, nel corso della settimana, sono stati eseguiti in città capillari controlli preventivi grazie all’impego di cinque equipaggi tra unità operative del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce e volanti del Commissariato di P.s. di Gallipoli.
In tutto sono stati predisposti 8 posti controllo nell’ambito dei quali sono state fermate poco più di 100 persone,  15 delle quali con precedenti penali; 52 invece i veicoli controllati e una patente ritirata per guida sotto l’influenza di alcool.
Nella rete dei controlli a carattere repressivo eseguiti dalla polizia giudiziaria, è finito anche un 38enne del posto con precedenti penali a carico. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazione di domicilio, violenza privata e inosservanza dei provvedimenti del Giudice, a seguito dei ripetuti maltrattamenti rivolti alla madre.
Già arrestato la scorsa estate per i medesimi reati, l’uomo ha continuato a rendersi sistematicamente responsabile di violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa continuando a tormentarla con episodi di violenza, spesso accompagnati da minacce e richieste di denaro.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *