Galatone: don Salvatore Sebastiano Martalò e’ tornato alla Casa del Padre

Il Vescovo, mons. Fernando Filograna, insieme a tutto il presbiterio, annuncia il ritorno alla Casa del Padre di don Salvatore Sebastiano Martalò, presbitero della Diocesi di Nardò – Gallipoli.
Nato il 21 gennaio 1927, a Galatone (LE), don Salvatore ha frequentato dapprima la scuola media e il ginnasio presso il Seminario diocesano di Nardò per poi proseguire gli studi liceali e teologico-filosofici presso il Pontificio Seminario regionale Pio XI di Molfetta (BA). E’ stato ordinato sacerdote il 23 luglio 1950 dall’allora Vescovo di Nardò, mons. Francesco Minerva.          
Appena ordinato, ha svolto il ministero di Vice Rettore del Seminario vescovile in Nardò fino al 1952. E’ stato poi nominato vicario parrocchiale della Parrocchia San Lucia in Galatone. Nel 1962 è stato inviato quale primo Parroco della Parrocchia San Francesco d’Assisi in Galatone dove ha servito il popolo affidatogli per quarant’anni, fino al 2002.

 

Fino ai nostri giorni, con lo stesso entusiasmo e la stessa sapienza, ha servito la Parrocchia dei Cappuccini in Galatone quale collaboratore dei Parroci, suoi successori. Ha inoltre prestato il suo prezioso servizio quale assistente ecclesiastico delle ACLI e come incaricato diocesano per la Pastorale degli Emigranti e del Mondo del Lavoro.
Nel 2016 ha pubblicato, quale espressione e segno del suo affetto verso la sua Città di origine e il clero ivi cresciuto, Pastori d’anime, una raccolta di profili di sacerdoti originari di Galatone.     
Le esequie, presiedute da mons. Vescovo, avranno luogo domenica 27 novembre alle ore 15.00 presso la Parrocchia san Francesco d’Assisi in Galatone. La salma si trova nel salone dell’Istituto del Fanciullo, nei pressi della medesima Parrocchia.

Fonte: Diocesi Nardò-Gallipoli

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *