Galatina: arrestato un Serbo per tentato furto aggravato

Nel tardo pomeriggio di ieri, personale delle Volanti del Commissariato PS di Galatina è intervenuto in Collemeto, dove un cittadino aveva segnalato alla centrale operativa di essere all’inseguimento di un uomo, sorpreso a rubare all’interno della propria abitazione. Sul posto gli agenti hanno intercettato e bloccato il fuggiasco, identificato poi per JOVANOVIC Filip, cittadino serbo, di anni 18, che, si è appreso, era giunto a Collemeto a bordo di un’autovettura Ford Mondeo, unitamente ad un complice, nel frattempo dileguatosi.  Si evidenzia che un’autovettura simile era già stata notata dalla Polizia nei giorni scorsi e, in una occasione, era stata oggetto di un lungo inseguimento insieme ad un furgone Fiat Iveco, poi abbandonato, sul quale sono stati trovati moltissimi oggetti di provenienza furtiva. Accompagnato in Ufficio, al termine degli atti di rito, sentito il P.M. di turno, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto aggravato in concorso ed associato presso la casa circondariale di Lecce. Sono attualmente in corso ulteriori indagini volte ad identificare i complici dell’uomo che, dalle prime risultanze, appaiono essere cittadini stranieri nomadi provenienti dalla Campania.

Jovanovic - Foto

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *