FURTI A TORRE CHIANCA IL SINDACO PERRONE “CHIAMA” IL PREFETTO

Il primo cittadino leccese ha inviato una lettera al rappresentante del governo per chiedere la convocazione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica dopo i furti avvenuti negli ultimi tempi

  

Il sindaco di Lecce Paolo Perrone ha scritto una lettera al Prefetto Claudio Palomba per chiedere la convocazione del Comitato provinciale per l’Oridne e la Sicurezza Pubblica per affrontare le problematiche relative alla marina di Torre Chianca alla luce delle richieste da parte di residenti della marina leccese “che lamentano il ripetersi di diversi episodi di furti a danno delle famiglie residenti e delle piccole attività commerciali presenti a Torre Chianca”.

Ufficio stampa Comune di Lecce

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *