Festival Déco,nuova stagione di visite guidate e proposte culturali alla scoperta delle ville dell’area jonica del Salento.

Il Festival Déco è la rassegna di appuntamenti che da 12 anni consente a centinaia di appassionati di visitare le ville e dimore storiche che caratterizzano il paesaggio agrario e l’hinterland di Nardò, Galatone, Sannicola e Alezio.
Ville e casine prevalentemente private e molte delle quali visitabili sono in queste occasioni, furono edificate a cavallo fra ‘700 e ‘900, dalla nobiltà fondiaria prima e poi dalla ricca borghesia in contesti di grande amenità.
Mercoledì 22 luglio, il Festival parte dalle Cenate di Nardò, suggestiva località posta fra il centro e le Marine, con una passeggiata guidata alla scoperta delle ville ed un concerto serale nella Villa Vescovile. 
Dalla Chiesa della contrada (ritrovo h. 17:30) si prosegue a piedi lungo un tratturo di antica memoria dove si concentra il nucleo settecentesco. Casino Bellangelo, Manieri – Elia, Casina Giulio, la Fragna e Villa La Taverna, luogo di sosta per i viandanti che transitavano lungo la Via Sallentina, sono alcune delle tante dimore che si ritrovano fino ai confini del Parco di Portoselvaggio. Ritornando sulla direttrice per S. Caterina, la visita prosegue alla volta di quelle ville, vero trionfo dell’eclettismo, tra cui spiccano le dimore fatte costruire dalla famiglia Personè, che trovarono nel Generoso De Maglie il più fidato ed estroso tra i progettisti. Villa Francesca Personè, nascosta nel verde di un frutteto, ulivi e vigne, si presenta con i suoi intonaci sgargianti, che al tramonto si accendono di colori mozzafiato. Sarà poi la volta di Villa Venturi-Personè e Villa Maria Cristina che, con i suoi richiami moreschi, cattura gli sguardi del più distratto dei passanti. La passeggiata termina intorno alle 20:00 nella Villa Vescovile, con una sosta all’insegna della convivialità e dei sapori più autentici, come il robusto vino, in questo caso quello delle Cantine Schola Sarmenti, che queste terre assolate e generose producono.
Alle 21:00, sempre nella Villa Vescovile – area Oasi Tabor, la serata prosegue con i ritmi travolgenti Balkan Gipsy degli Ajde Zora, una proposta musicale di Mediterraneo …Insieme, la rassegna promossa dall’Assessorato al Turismo di Nardò, che in occasione del Festival Déco fa tappa alle Cenate. (ingresso gratuito)
Il Festival Déco, la rassegna organizzata a Nardò dalla Cooperativa Fluxus con gli Assessorati alla Cultura e al Turismo, proseguirà fino ai primi di settembre con un fitto calendario di visite guidate, musica e proposte culturali. Un calendario messo a punto con la partecipazione attiva di operatori culturali, tra cui Palazzo Leuzzi a Galatone e l’Associazione Gira-Sole, che in agosto allestirà i Giardini del Vintage nella Villa Vescovile e con la collaborazione delle Amministrazioni di Sannicola e Galatone. Tra le novità di questa stagione, poi, la possibilità di visitare la Masseria dell’Alto, nota anche come Villa Fumarola, nel cuore di Portoselvaggio. Tutti i giovedì fino ad Agosto, visite guidate (h. 10 eh 11) a cura dello Studio Avanguardie.  
Per partecipare alle visite guidate del Festival è previsto un ticket ed è consigliata la prenotazione. Informazioni ai numeri: 3804739285 – 0833572657 (Fluxus)
Il programma completo del Festival e tutte le informazioni è pubblicato sul sito www.salentofestivaldeco.it
21 luglio 2015

Villa Venturi Personè Festival Déco Villa Francesca Personè Villa Taverna

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *