Festa della danza in Puglia Si comincia a Lecce, Teatro Apollo Balletto di Tirana, coreografie di Angelin Preljocaj

Lecce riferimento internazionale della danza, quest’anno al Teatro Apollo. Dopo l’anteprima del 6 dicembre scorso con Finzi Pasca, il penultimo spettacolo della Stagione teatrale del Comune di Lecce-Teatro Pubblico Pugliese prima della chiusura col teatro ragazzi in serale il 5 maggio (Diario di un brutto anatroccolo, Tonio De Nitto, al Paisiello) è previsto martedì prossimo 24 aprile con la prima di quattro date in Puglia e in esclusiva in tutta Italia del Balletto di Tirana con le coreografie di Angelin Preljocaj, francese nato in Albania, i suoi lavori figurano nel repertorio delle più importanti compagnie di danza, dal New York City Ballet al Balletto dell’Opéra di Parigi http://www.preljocaj.org/menu.php?lang=fr&m=1&a=1.

In scena, Noces/La stravaganza, due balletti contemporanei su musiche di Igor Stravinski e Antonio Vivaldi che fanno parte del repertorio di TKOBAP, nati dalla collaborazione del coreografo e il ballerino con la sua compagnia “Ballet Preljocaj”, centro coreografico nazionale in Provenza. Dagli studi classici all’approccio con il contemporaneo con Merce Cunningham a New York, ha diretto e creato alcune tra le più importante performance di danza contemporanea internazionale.  Di “Noces”, creato nel 1989 per la Biennale di Danza di Val-de-Marne, il coreografo dice: “Sin dai primi ricordi, i matrimoni mi sono sempre sembrati come delle strane tragedie. Dalla tradizione balcanica o dalla fantasia di bambino irrequieto, sapevo che il mistero sarebbe cresciuto progressivamente intorno alla sposa.” Da qui la scelta di lavorare ad una sua visione dell’opera di Stravinski.La prima di “La Stravaganza” a Tirana è stata sulla scena TKOB nel 2014, con i ballerini Ledia Sulaj, Loreta Balaj, Odeta Dishnica, Adela Lami, Adela Muçollari, Jonida Onuzi, Rovena Shqevi, Gerd Vaso, Dion Gjinika, Ervis Nallbani, Eltjon Merja , Endri Shkoza, Kristi Dushmani e la compagnia Preljocaj.

 

“NOCES” (the wedding)

Creation 1989 for 10 dancers

 

Choreography: Angelin Preljocaj

 

Music: Igor Stravinski,  Les Noces

(Interpretation: Percussions de Strasbourg and Choeur contemporain d’Aix-en-Provence, Conducted by: Roland Hayrabedian)

 

Assistant to the Choregrapher: Noémie Perlov, Claudia De Smet

Assistant to the rehearsals: Alisa Gjoni

Costumes: Caroline Anteski

Lighting:  Jacques Chatelet

Lighting Director: Julien Guerut

Choreologists: Noémie Perlov, Dany Lévêque

 

Loreta Bala, Odeta Dishnica, Rovena Shqevi, Adela Muçollari, Elda Logo/Ledia Sulaj

Gerd Vaso, Eltjon Merja, Kristi Dushmani, Dion Gjinika, Endri Shkoza/Andi Vrapi

 

Duration: 35 minutes

 

As far as my memory goes, weddings have always seemed to me like strange tragedies: by Balkan tradition or just the fantasy of a temperamental child, I knew that the mystery would grow progressively around the bride, always absent from the festivities. The bridesmaids would change her into currency, passing from one family to another, and then she would appear at the ultimate moment, when all the spirits dim from a full day of ecstasy, staring at her, a veiled reflection of the drama which they could no longer ignore.

Then offering herself in a back-to-front version of a funeral ritual, she would walk slowly, her eyes brimming with tears, towards the consented rape.

Angelin Preljocaj

 

 

Dopo il Teatro Apollo, lo spettacolo partirà per altre 3 teatrin in Puglia il Nuovo Teatro Abeliano di Bari (giovedì 26), al Teatro Garibaldi di Bisceglie (venerdì 27), al Teatro Giordano di Foggia (sabato 28 e domenica 29) nell’ambito delle stagioni teatrali con Bari, Bisceglie e Foggia. Da Tirana in Puglia previsto per l’occasione l’arrivo di Ledia Mirakaj, primo segretario del Ministero della Cultura della Repubblica dell’Albania presso l’Ambasciata di Albania a Roma.

 

Il Balletto dell’Opera di Tirana interseca non solo la giornata Festa della Danza (domenica 29) ma a Bisceglie a Bari i due tradizionali momenti di contemporaneo in Puglia:

la rassegna DAB del Comune di Bari, a Bisceglie Prospettiva Nevskij con all’interno del  l’edizione 2018 progetto di formazione coreutica e promozione del pubblico Libero Corpo, nonché alcuni eventi specifici per la giornata della Danza a Barletta. A Bari venerdì 27 alle 21.00 il riallestimento nell’ambito di Progetto RIC.CI Reconstruction Italian Contemporary Choreography, anni 80-90: Erodiade-Fame di vento, con ideazione e direzione artistica di Marinella Guatterini (Sole24ore), con la regia e coreografia di Julie Ann Anzilotti.

 

 A Bisceglie diverse proposte coreutiche tra cui l’atteso Bermudas di Michele Di Stefano (sabato 28), e poi Home-Sorella Mia con Chiara Zilli e Livia Massarelli, domenica 29 Giornata della danza, Studio sulla purezza, con Alessandra Gaeta, Giuliana Nanna, Maristella Tanzi; Cosmopolitan Beauty, con le coreografie di Davide Valrosso, O fortuna con Michele Merola, I’ll Try anithing once di Alessandro Sciarroni, Re-Garde con Francesco Colaleo e Maxime Freixas.

 

A Bari al Teatro Kismet OperA per DAB Danza A Bari domenica 29 Breathing Art Company con le coreografie e regia di Simona De Tullio (SUD, con Ilaria Lacriola, Rita Giannuzzi, Franceso L’Abbate, Liliana Gelao, Marianna D’Agostino), Compagnia VAN con Everything is ok, concept, coreografia e danza Marco D’Agostin, e poi le coreografie di Domenico Iannone-Orazio Caiti-Ana Presta (Altradanza), Come back to Italy (trittico), spettacolo in tre atti. Speech, approfondimenti prima dello spettacolo, con giornalisti, studiosi e critici della danza con Massimiliano Craus, Massimo Carosi, Marinella Guatterini. Giornata della danza con spettacoli anche a Barletta. Arte&Balleto propone al Teatro Curci: Preludi di danza, mini rassegna delle scuole di danza di Barletta e dintorni.

 

Promozioni e sconti per il pubblico che potrà muoversi da Bisceglie a Bari e viceversa con autobus messi a disposizione. In tour per vedere spettacoli da Bari a Bisceglie per le rassegne DAB18  e Prospettiva Nevskij.

Partenza da BARI ore 19.00 dal Teatro Kismet

Arrivo a BISCEGLIE

Visione dello spettacolo

ore 20.30 – Teatro Garibaldi

Compagnia mk

BERMUDAS di MICHELE DI STEFANO

Partenza a fine spettacolo

Arrivo a BARI

Visione dello spettacolo

Ore 22.30 – Teatro Kismet

VAN – Marco D’Agostin

EVERYTHING IS OK concept, coreografia e danza di MARCO D’AGOSTIN

Rientro per il pubblico di Bisceglie a fine spettacolo

 

Modalità di accesso

E’ possibile partecipare al tour  inviando una mail a sistemagaribaldi@gmail.com entro il 23 aprile 2018. Sarà data conferma della disponibilità di posti sul pullman e dell’attivazione della promozione entro il 24 aprile. Il costo è di €20 (comprensivo di trasporto pullman + visione dei 2 spettacoli )

Per informazioni sulla prenotazione e modalità di pagamento

tel. 080.3957803 e cell. 3711189956

 

Spettacoli di danza poi anche a maggio ancora a Barletta Chiesa di S.Antonio e a Bitonto al Teatro Traetta per Azioni in Danza e il Network Internazionale Danza in Puglia, coreografie Olimpia Fortuni, Marco Chevenier, Roberta Ferrara, Daria Menichetti, KoreoProject, Tom Weksler, Ezio Schiavulli, Vidal Bini.

 

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus