Esperti internazionali di restauro in visita nel centro storico di Nardò

Conservazione, gestione e valorizzazione dei beni culturali: questi i temi affrontati nel “Corso di Formazione in Italia per Operatori Esteri ICE (Istituto per il Commercio Estero)”, organizzato e coordinato da Assorestauro, che farà tappa oggi a Nardò.
Il corso è rivolto ad operatori esteri specializzati nel settore del restauro e provenienti da Paesi che svolgono un ruolo di primario interesse nel mercato del comparto della conservazione.
Parteciperanno i più alti referenti istituzionali per i beni culturali provenienti da Oman, Libano, Giordania e Palestina.
Il programma del corso prevede la visita di cantieri a Pompei, Bari e Lecce. Oggi, la sosta a Nardò. Ad accoglierli per l’amministrazione comunale l’assessore al turismo Maurizio Leuzzi, che accompagnerà la delegazione in una visita guidata nel centro storico e nella Cattedrale SS. Maria Assunta, in cui è stato realizzato un moderno impianto di illuminazione in grado di ottimizzare i consumi e produrre un significativo risparmio energetico. Un impianto domotico ad alta tecnologia che, grazie all’utilizzo di lampade alogene e di LED e alla possibilità di variare i flussi luminosi, consente di modulare l’illuminazione a seconda delle esigenze.
Il corso si concluderà giovedì 16 ottobre a Palazzo Turrisi Palombo a Lecce, con un seminario tecnico al quale parteciperanno le imprese che hanno messo a disposizione i propri cantieri per le visite.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *