ELETTRO-TARANTA, REGGAE E BLACK MUSIC: DUE GIORNI DI MUSICA E SPETTACOLO A SAN CATALDO

Lunedì 25 e martedì 26 agosto, in concomitanza con i festeggiamenti dei Santi Patroni di Lecce, a San Cataldo è in programma la manifestazione Summertime-Taranta on the beach. L’evento – promosso e patrocinato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Lecce – è organizzato dalla società cooperativa Forma Menti, da Federbalneari e dal consorzio Cast.
Si inizia lunedì 25 agosto con “Summertine-Salento DanceHall” per tutti gli appassionati del reggae e della black music. La crew Adriatic Sound si esibirà con Rankin Lele, Papa Leu e Morello Selecta. Inoltre, Flavio dei Ghetto Eden e Giorgio Rude alla console presenteranno il nuovo, estivo e coinvolgente singolo “Summertime”, un inno di promozione della nostra terra. Sul palco spazio anche per Double Sound e Militant Dandy.
Martedì 26 agosto spazio all’elettronica con i migliori dj leccesi che hanno scritto e continuano a scrivere la storia di tutti i più importanti club salentini. Un susseguirsi di sonorità che riprendono il meglio della club culture con Guido Nemola e Chico Perulli, i “baroni” della deep house e della techno, dj producers di lungo corso. A precederli sul palco, Lorenzo Invidia, Alessandro Perugino, Andrea Ledh, Giuseppe Provenzano, giovani promesse del panorama musicale elettronico salentino.
Punta di diamante della serata il Live dei Nidi D’Arac, una band i cui componenti si possono definire gli ambasciatori della cultura salentina nel mondo. Uno stile inconfondibile, tra tradizione ed innovazione, tra suoni acustici ed elettronici. Una taranta rivisitata con citazioni culturali di altissimo livello, risultato di una incessante ricerca storica e musicologica. Un esaltante live che non smette mai di stupire.
“Nonostante le esigue risorse finanziarie – spiega l’assessore al Turismo, Marketing Territoriale, Spettacoli ed Eventi, Luigi Coclite – quest’anno abbiamo organizzato una serie di eventi nelle per dare un segnale concreto dell’attenzione da parte dell’Amministrazione comunale. Si tratta di una manifestazione di qualità che dà spazio ad artisti di rilievo”.
“Per questo evento – spiega l’assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido – abbiamo predisposto un Piano igienico-ambientale implementando i cassonetti dei rifiuti, prevedendo alcune isole ecologiche per la raccolta differenziata e diverse batterie di bagni chimici. Inoltre le nostra guardie ecozoofile cercheranno di assicurare il decoro urbano nella marina”.
Anche l’Assessorato al Traffico e alla Mobilità supporta questo evento: “Lunedì 25 e martedì 26 agosto, ogni quaranta minuti, fino alla chiusura dell’evento – fa sapere l’assessore Luca Pasqualini – metteremo a disposizione alcune navette che da Lecce raggiungeranno la marina di San Cataldo”
“E’ un punto di partenza per San Cataldo e per le altre marine leccesi – sottolinea Giuseppe Mancarella, presidente del Consorzio Cast – Ringrazio il Comune di Lecce e Forma Mentis per il supporto che ha permesso di chiudere la stagione estiva a testa alta”.
“Un evento – ha sottolineato il presidente di Assobalneari, Mauro Della Valle – reso possibile al giusto binomio tra l’impegno dell’Amministrazione Comunale e gli sforzi creativi e non solo di Forma Mentis che ha garantito un intrattenimento di qualità per residenti e villeggianti”.
“Ho accolto con entusiasmo questa idea – afferma Alessandro Coppola, leader dei Nidi d’Arac – Porterò sul palco un pezzo originale che parte da San Cataldo ma che guarda lontano: si chiama ‘La guerra dei rizzi’, una contesa tra ricci di mare e ricci di terra che si conclude con un nulla di fatto. Perché si tratta di una guerra impossibile e inutile, come tutte le altre del resto”.
“Mi auguro – conclude Rankin Lele dei Sound System – che queste manifestazioni possano riportare le marine leccesi all’antico splendore trasformandole in luoghi di cultura”
Il programma dell’evento (visibile nella locandina in allegato) è stato illustrato dall’amministratore di Forma Mentis, Flavio De Marco.

 

foto

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus