Due neretini denunciati in stato di libertà per detenzione illegale di sostanze stupefacenti

Nella serata di ieri 10 febbraio, personale della Sezione Volanti in servizio di controllo del territorio ha notato all’incrocio semaforico tra Viale Grassi e Via San Pietro in Lama una Lancia “Y” di colore scuro che, alla vista dell’equipaggio, accelerava ed a forte velocità si dirigeva in Via Lequile direzione periferia. Gli Operanti, insospettiti da tale manovra, accendevano i segnali luminosi d’emergenza e, senza mai perdere di vista l’autovettura in questione, la raggiungevano in Via Lequile fermandola in sicurezza nella stazione di servizio sita sulla predetta strada. I due occupanti venivano identificati per due neretini rispettivamente di 45 e 26 anni: entrambi gli individui, sin dalle prime fasi del controllo, apparivano alquanto tesi e preoccupati. Insospettiti da tale ulteriore atteggiamento si invitava lo stesso a mostrare il contenuto delle tasche, infatti dall’interno della tasca sinistra il 26enne consegnava agli Operanti un pezzo di 70 grammi di sostanza stupefacente verosimilmente del tipo “Hashish”. Alla luce di quanto riscontrato si decideva pertanto di eseguire perquisizione personale su entrambi i fermati, estesa anche all’interno dell’autovettura Lancia “Y”. L’attività in questione sortiva esito Negativo sul veicolo e sulla persona del 45enne, mentre sortiva esito positivo sulla persona del 26enne in quanto, venivano rinvenuti due involucri in plastica bianca termosaldati superiormente contenenti entrambi sostanza stupefacente verosimilmente del tipo “Cocaina” ed una bustina in plastica del tipo “Marijuana”. I due venivano denunciati in stato di libertà per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.
11 febbraio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *