Divisioni ereditarie e successioni: le opportunità in mediazione: un convegno a Lecce

Venerdì  11 maggio, dalle 15.30 alle 18.30 all’Hotel President, in via Salandra,a Lecce si terrà un convegno dal titolo “Divisioni ereditarie e successioni: le opportunità in mediazione”, promosso e organizzato dall’Organismo di Mediazione “101Mediatori”, con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Lecce e della Provincia di Lecce.  

La mediazione civile,  ormai riconosciuta in ambito internazionale come una forma di A.D.R. (Alternative Dispute Resolution) e uno dei pilastri fondamentali della riforma del processo civile, si sta affermando sempre più come strumento deflattivo anche del sistema giudiziario italiano. “Ciò che è opposto si concilia”, insegnava Eraclito con parole quasi profetiche.

Sui temi oggetto del  convegno interverranno: Federica Sterzi Barolo, magistrato del Tribunale civile di Lecce, Antonio De Mauro, avvocato e docente dell’Università del Salento, Luca di Pietro, notaio in Lecce. Modererà l’evento Roberta Calabrò, mediatore civile, formatore e avvocato del Foro di Roma. I relatori analizzeranno nei diversi  ambiti delle successioni mortis causa e delle divisioni le evoluzioni e le opportunità offerte dalla mediazione, procedura più veloce e informale, oltre che notevolmente meno onerosa rispetto al giudizio in Tribunale.

L’evento è aperto sia agli avvocati (per i quali è stato riconosciuto valido ai fini della formazione continua) sia a tutti coloro che fossero interessati ad un approfondimento multidisciplinare degli aspetti di ordine pratico legati alla trattazione in mediazione delle questioni in tema di successione e divisioni ereditarie.
Taggato con: , ,

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus