Dichiarazione del sindaco Marcello Risi sull’arresto dei presunti estorsori

La vicenda dimostra innanzitutto l’efficienza e la professionalità delle forze dell’ordine sul territorio. La polizia, guidata dal Dott. Pantaleo Nicolì, ha agito con tempestività e con zelo, sfruttando anche, a quanto si apprende, i filmati delle videocamere dei privati attive nelle vie del centro storico.
La vicenda creò qualche ora di disorientamento nella produzione del film, sporcando anche l’immagine della nostra Città che a diversi livelli tanto si è spesa per ospitare a Nardò il set del film di Paolo Genovese. Girare a Nardò una delle commedie più attese del 2015, con attori del livello di Raul Bova e Sergio Rubini, ci ha dato gran lustro. Nardò ha già avuto un gran ritorno d’immagine e di lavoro e pensate che il film non è ancora uscito nelle sale.
Ribadisco quanto dichiarato due giorni fa, con riferimento ad un episodio di racket consumatosi in altro comune: la strada da seguire è solo una, l’immediata denuncia dei fatti.
Per i processi aventi ad oggetto reati di estorsione con richiesta di pizzo consumati nel nostro territorio l’Amministrazione Comunale valuterà la costituzione di parte civile.
Marcello Risi

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus