CRONACA: DUE FRATELLI ARRESTATI DALLA POLIZIA PER SPACCIO DI STUPEFACENTI

Nell’ambito di alcuni servizi finalizzati alla repressione dell’attività di spaccio personale della locale squadra mobile ha effettuato alcuni controlli e perquisizioni.
Nel pomeriggio di ieri, infatti, a riscontro di pregresse attività investigative, è stato realizzato un articolato servizio di monitoraggio di alcuni personaggi ritenuti inseriti nel traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, operanti nel Comune di Surbo.
A seguito delle attività di P.G., sono stati tratti in arresto, i due fratelli ELIA Elvis del’84 ed ELIA Marco del’90, i quali a seguito di perquisizione effettuata presso il loro domicilio di Surbo sono stati trovati in possesso di complessivi 2,5 KG di marijuana del tipo “SKUNK”, 250 grammi di cocaina e 500 grammi di haschish, tutto confezionato in pacchetti “sotto vuoto”, pronti allo smercio.

Foto01 Foto02

Elvis

Marco

Nel medesimo contesto operativo veniva rinvenuto, abilmente occultato in alcuni mobili dell’abitazione, denaro contante per complessivi 40.000 circa, che venivano sequestrati poiche’ ritenuti il provento dell’illecita attività.
Nel prosieguo della perquisizione venivano rinvenuti numerosi altri involucri ancora da confezionare, nonchè tutto il materiale occorrente per il confezionamento (bilancino elettronico, involucri in cellophane, macchina per il “Sottovuoto” nastro isolante, ecc).
Sulla base delle risultanze investigative e dei sequestri operati entrambi venivano tratti in arresto, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente a disposizione del P.M. di turno Dott.ssa D.BUFFELLI.

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *