Convegno “Famiglia e unioni civili”. I civilisti leccesi bocciano la legge Cirinnà

“FAMIGLIA E UNIONI CIVILI”, il titolo dell’interessantissimo evento convegnistico, tenutosi nelle scorse ore nella suggestiva cornice del Palazzo della Cultura a Galatina, organizzato da CAMERA CIVILE SALENTINA, nell’ambito della Formazione professionale itinerante voluta in questo suo primo anno di presidenza dall’avv. Salvatore DONADEI. I lavori del convegno, il primo in materia nel territorio salentino, hanno evidenziato, attraverso i sontuosi interventi degli eccellenti relatori – il consigliere di Cassazione Antonio ESPOSITO e la docente di Unisalento Marilena GORGONI, “moderati” dall’avv. Giacomo GALLUCCIO – tutte le criticità della c.d. Legge-CIRINNA’, sia per ciò che concerne le Unioni Civili che per quanto riguarda le Convivenze di Fatto. Incongruita’ ed una tecnica normativa del tutto inadeguata, ed infatti cervelloticamente mutuata dalle vecchie “leggi-finanziarie”, un solo articolo e decine di commi per un risultato pasticciato e “frullato”, fanno concludere per un giudizio negativo su un
amra civile salentina 1 2
provvedimento normativo  che doveva, e poteva, costituire uno dei fiori all’occhiello del legislatore nella materia del diritto di famiglia, ed invece palesa tutte le contraddizioni che discendono dal risultato di compromesso che esso, di fatto, rappresenta, tra le diverse forze politiche che vi hanno lavorato, e fra le diverse anime presenti al loro interno. Diversi aspetti di dubbia costituzionalità sono stati sottolineati dai relatori e dall’avv. Donato DE GIORGI, che ha introdotto i lavori. “Estrema e vera soddisfazione” viene espressa dal Presidente Donadei, “per la partecipazione dei Colleghi, che hanno sfidato caldo e solleone pur di non mancare,  e per la qualità tutta del convegno – ghiotto già sotto il profilo culturale e sociale – che fa il paio con tutte le altre iniziative, in materia di Formazione ma non solo, dell’associazione, a livello territoriale, regionale e nazionale.
3 luglio 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *