CONFERME IMPORANTI PER ALLIEVI E GIOVANISSIMI NAZIONALI DEL MARTINA

La domenica che la società attendeva con ansia si conclude col migliore dei modi per le formazioni di allievi e giovanissimi nazionali del Martina Franca che non sbagliano e, anzi, convincono con Catanzaro e Casertana imponendosi per 2-1 e 1-0.
Gli allievi mantengono la vetta della classifica in condominio con l’Ischia grazie alla vittoria di misura col Catanzaro ma che è, tutto sommato, un risultato che sta stretto ai martinesi. Inizio scoppiettante per il team biancazzurro che dopo 25 secondi ha la giusta palla gol con Felicetti a tu per tu col portiere ma non riesce a colpire bene e calcia fuori. Il calciatore del Martina ha subito la palla buona, pochissimi secondi dopo, per servire Canale: botta al volo e palla sotto l’incrocio dei pali per il vantaggio martinese. Ma la spinta offensiva non finisce e, anzi, continua in maniera sempre più forte. Al decimo Verdicchio ha come un rigore in movimento che, però, viene respinto dal portiere Rizzitano. In 15 minuti, poi ci sono palle gol in rapida successione sempre per il Martina. Felicetti, fuori di poco; tiro dalla distanza di Zantonini, deviato sulla traversa; Zantonini ancora da fuori area è impreciso. Sembra giungere il gol del raddoppio quando, al minuto 32, è Santangelo, in mischia su azione d’angolo, a trovare il pareggio. Palla a centrocampo e Martina che ritrova subito il vantaggio al 34′: tiro dal limite di Verdicchio dal limite dell’area, miracolo di Rizzitano che, involontariamente, serve Felicetti che insacca facilmente il vantaggio che sarà, poi, quello definitivo. Nella ripresa altre tre nitide palle gol per il Martina: Verdicchio, Canale e Felicetti impregnano severamente il portiere ospite. Rizzitano diventa decisivo al 22′: Canale, da fuori area, calcia forte verso la porta ma l’estremo calabrese compie il miracolo e salva la propria porta.
Contento per il risultato il tecnico, Alfredo Paradisi, che così commenta la gara. “Entrare in campo, creare 5 palle gol, poi reagire immediatamente dopo il pareggio è assolutamente positivo. L’Ischia col Catanzaro ha preso solo due punti, noi 4. Sono soddisfatto dei ragazzi che hanno saputo gestire la pressione perché non è facile giocare da primi in classifica. Era la prima volta e lo abbiamo fatto bene. Sicuramente dobbiamo caricare le batterie e i primi allenamenti serviranno per ricaricarci dal punto di vista psico-fisico per approcciare al meglio i prossimi impegni”.
Questo il pensiero di Piergiuseppe Sapio sulla gara. “Sono soddisfatto del successo conseguito perché ci permette di proseguire sulla strada intrapresa sin dall’inizio della stagione. Inoltre oggi chiedevo una conferma alla squadra e ha dato delle risposte importanti. L’unico problema, attualmente, sono i gol  che, rispetto alla mole di gioco, risultano essere pochi. Però abbiamo già raggiunto la secondo parte della stagione, qualificandoci con notevole anticipo. Questo ci rende davvero soddisfatti, con il primo posto che vorremmo mantenere da qui fino alla fine. Sono convinto, comunque, e qualsiasi sia la posizione al termine della regular season, che questa squadra sarà in grado di togliersi tante soddisfazioni”.
TABELLINO ALLIEVI NAZIONALI
MARTINA FRANCA – CATANZARO 2-1
MARCATORI: pt 1′ Canale, 32′ Santangelo, 34′ Felicetti
MARTINA FRANCA: Minichini, Mazza, Iezzi, Zantonini, Cardamone, Esposito, Guida, Canale, Felicetti, Verdicchio, Diana. A disp Mazzella, Carannante, Piepoli, Oliva, Sprovieri, De Fazio, D’Aniello, Palmisano, De Iudicibus. All. Paradisi
CATANZARO: Rizzitano, Santangelo, Petitto, Talotta, Macagnone, Strumbo, Gabriele, Ielo, Galliano, Lanza, Fania. A disp. Visciglia, Cardamone, Pirritano, Bubba, Cocuzza, Critelli, Caruso, Demarco, Tornincasa All. Accursi
Vittoria pesantissima dei giovanissimi nazionali che conquistano l’intera posta contro la Casertana fuori casa. Una vittoria che a 4 turni dalla fine permette di poter confermare il terzo posto in classifica, allungare sulle dirette inseguitrici e tenere il passo del Benevento, secondo in classifica a un solo punto ma con un calendario più semplice rispetto a quelle delle streghe che alla penultima affronteranno il Bari capolista. Il gol partita giunge al minuto 22 del primo tempo con Esposito. Su questa gara il commento entusiasta di Piergiuseppe Sapio. “Un risultato inaspettato rispetto ai programmi iniziali e questo è tutto merito dello staff e dei ragazzi che si stanno impegnando al massimo per raggiungere un importante risultato come quello della qualificazione al secondo turno. Ci sono 5 punti di vantaggio sul Lecce, fermato nel derby col Bari, quindi una giornata favorevole a noi. L’obiettivo è continuare così fino alla fine”,
Infine il commento di Enzo Murianni, allenatore dei giovanissimi, sul successo conseguito dai suoi ragazzi. “Abbiamo messo una seria ipoteca sul passaggio del turno. Sono felicissimo per il risultato che poteva anche essere più rotondo ma questi sono punti preziosissimi. Abbiamo giocato bene e non eravamo al meglio viste le tante assenze, soprattutto nella zona mediana del campo. Bella l’azione del gol: tutta congeniata dagli attaccanti. Tobia per Boccuni e via per Esposito. Peccato per il rigore non realizzato da Alfano, ma va bene così. Sono davvero soddisfatto del lavoro fatto dai ragazzi e di questa prestazione tutta cuore e tecnica”.
TABELLINO GIOVANISSIMI NAZIONALI
CASERTANA – MARTINA FRANCA 0-1
MARCATORE: 22’pt Esposito
CASERTANA: Martellone, Buttigliero, Landolfo, Prudente, Fragliola, Di Ronza, De Siena, Onda, D’Ambra, Panico, Natale. A disp. Picerno, Scarcia, Santoro, Tannella, Pagano, Festa, Chiacchio, Iannotta. All. Basilicata
MARTINA FRANCA: Carriero, Alfano, Fago, Algeri, Santeramo, Tobia, Messina. Esposito, Boccuni, Mosca. A disp Cervellera, Sangermano., Borgia’, Alvarado, Coronese, D’Elia, Masi, Proto, Giammarugo. All. Murianni
Francesco FRIULI (Resp. Comunicazione Settore Giovanile AS Martina 1947)
6 marzo 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus