IL COMUNE DI NARDÒ DONA MILLE EURO AL COMUNE DI NORCIA. È il ricavato dello spettacolo Assurdoasud dello scorso 3 febbraio

È stato l’assessore alla Cultura e Turismo Francesco Plantera, ieri mattina, ad effettuare personalmente un bonifico bancario di 1010 euro al Comune di Norcia, per contribuire alla raccolta fondi per l’emergenza terremoto che ha colpito la cittadina perugina e altre zone del centro Italia. Si tratta dell’incasso dello spettacolo teatrale Assurdoasud, l’eccidio di Olivadi, messo in scena al Teatro Comunale dalla compagnia Calandra di Tuglie lo scorso 3 febbraio (con la regia di Giuseppe Miggiano e le interpretazioni di Federico Della Ducata e Piero Schirinzi) proprio per contribuire alla grande mobilitazione nazionale a sostegno dei terremotati. Un evento promosso e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura che ha mosso il grande cuore dei neretini. Una rappresentazione, peraltro, molto apprezzata anche per il fatto di raccontare, non a caso, la storia di un terremoto in un paesino della Calabria, Olivadi, con la sua incredibile serie di disagi, paradossi e situazioni irreali che solo un Sud grottesco, tra rovina e un pizzico di ironia, può determinare.
                                                                                                                 Ufficio Stampa

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *