Acquarica del Capo: al via campo sperimentale con 16 varietà di olivo per testare la resistenza a Xylella fastidiosa

Un campo sperimentale, autorizzato dalla Regione Puglia, realizzato da Coldiretti Lecce a seguito dell’accordo quadro sottoscritto con le Istituzioni universitarie e di ricerca pugliesi. Main sponsor il Consorzio Agrario di Lecce. Mercoledì 10 agosto, alle ore 9.30, saranno messe a dimora circa 200 piante di giovani ulivi di 16 varietà diverse ad Acquarica del Capo, in contrata Rancate, presso l’azienda agricola dei coniugi Francesca Martella e Francesco Gianfreda, all’interno di un appezzamento di terreno di 2 ettari in cui sono presenti già piante secolari di ulivo di varietà ogliarola infette da Xylella Fastidiosa.
Gli alberi verranno piantati a partire dalle ore 9.30, nell’ambito di una conferenza stampa “in campo”, alla presenza dei dirigenti di Coldiretti Lecce, dei giovani olivicoltori, dei rappresentanti del mondo scientifico e del sindaco di Acquarica del Capo.
Sarà anche l’occasione per “consegnare” ufficialmente le delibere dei comuni salentini in merito alla richiesta di libertà di impianto degli ulivi e delle specie ospiti di xylella.
ufficio stampa Coldiretti Lecce, Daniela Pastore
8 agosto 2016

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

CulturiaChannel.it

Storia, Cultura e Tradizione, offerta turistica ed enogastronomica. Eventi, imprese ed artigianato locale.
CulturiaChannel promuove le manifestaizoni legate all'Arte, alla Cultura, alla Musica, al Teatro, alla Danza, all'Architettura, con particolare riguardo verso storie di vita popolare, la Tradizione, il Culto e le manifestazioni locali, per incentivare tutto cio che appartiene alla nostra memoria storica, al nostro folklore.

Indici di Borsa Mondiali

Investing.com Italia
Save the Children Italia Onlus