Camera Civile Salentina: Il Giudice di Pace di Nardò proroga fino al 2 maggio

L’Ufficio del Giudice di Pace di Nardò funzionerà, con l’indispensabile opera delle unità ministeriali, almeno fino al 2 maggio . È questa la sintesi del provvedimento del dott. DELL’ ANNA, Presidente della Corte d’Appello di Lecce, che, di fatto, ha accolto l’iniziativa, forte e convinta, di Camera Civile Salentina e del suo Presidente avv. Salvatore DONADEI, impegnatissimi (anche) su tale fronte. Va ricordato che, fallito il tentativo di”consorzio” fra i comuni di Nardò, capofila, Galatone, Leverano, Copertino e Porto Cesareo, anche per mancanza di adeguate risorse – ciò che solo avrebbe consentito il mantenimento permanente del presidio di giustizia – il destino dello stesso è nelle mani del Ministero di Giustizia che, in mancanza di un’azione politico-amministrativa forte e davvero determinata – non potrà che decretarne la definitiva chiusura, atteso il malfunzionamento senza il supporto dei “ministeriali”. Intanto, però, Donadei non nasconde la sua soddisfazione e ricorda la sensibilità dimostrata dal presidente Dell’Anna:” Un altro eccellente risultato dell’associazione che mi onoro di rappresentare, a beneficio di tutta la classe forense e, in particolare, di quei Colleghi impegnati presso il presidio periferico. Ancora una volta il presidente Dell’Anna ha dimostrato sensibilità e comprensione, e di questo gli va dato pubblicamente atto, oltre che ringraziarlo”.
Lecce, 4 aprile 2016.

in foto l’ Avv. Salvatore Donadei

donadei studio

Scrivi un commento

L'e-mail non sarà pubblicata. I campi contrassegnati sono obbligatori. *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *